Nuovo strumento per il tracciamento seriale ad alta velocità da Lauterbach

Pubblicato il 8 giugno 2023
Lauterbach

PowerTrace Serial 2 di Lauterbach è il successore dello strumento di tracciamento PowerTrace Serial. Dispone di 8 GB di memoria di traccia, fino a 80 Gbit/s di larghezza di banda e la capacità di correlare i segnali esterni con il flusso del programma.

Il nuovo PowerTrace Serial 2 si adatta a tutte le porte di tracciamento seriale ad alta velocità, sia con basso numero di lanes e basso bit rate, sia fino al più alto numero di lanes e al più alto bit rate disponibile nel settore embedded.

Lo strumento supporta tutti i chip con porte di tracciamento seriale, non solo con protocollo Aurora/HSSTP, ma anche con tracciamento su PCIe: se un SoC non implementa una porta di tracciamento dedicata ma via PCIe, PowerTrace Serial 2 opererà come endpoint PCIe per i dati da tracciare, in modo nativo per tutte le generazioni PCIe fino a PCIe Gen 3, o anche PCIe Gen 4 in combinazione con il preprocessore PCIe Gen 4 per PowerTrace Serial di Lauterbach.

Supporta il tracciamento seriale per Arm CoreSight tramite HSSTP, o Infineon MCDS tramite AGBT/SGBT e altre architetture di CPU che forniscono un’interfaccia di tracciamento seriale. PowerTrace Serial 2 funziona con tutti i principali protocolli di tracciamento come ETM, PTM, TWP, MCDS e Nexus.

“Con PowerTrace Serial 2, gli sviluppatori possono facilmente esaminare anche i loro SoC e sistemi embedded più veloci e complessi”, ha affermato Norbert Weiss, amministratore delegato di Lauterbach GmbH. “Ancora una volta dimostriamo il nostro impegno ad accompagnare i nostri clienti in prima linea nello sviluppo tecnico”.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x