Nuovo modello realizzato per sovrastampaggio per la Serie 709/719 di binder

Pubblicato il 1 marzo 2024
binder

binder ha aggiunto alle serie di connettori inseribili a scatto 709 e 719 un nuovo modello realizzato per sovrastampaggio che può essere accoppiato e disaccoppiato con una mano sola e inoltre ha resistenza superiore alla contaminazione. Questo componente risponde alle esigenze di vari dispositivi impiegati in applicazioni in cui l’igiene è cruciale, come ad esempio le apparecchiature mediche.

Sia nel campo della tecnologia medica che in quello della strumentazione spesso è importante infatti proteggere i dispositivi e le relative interfacce contro la contaminazione ambientale, per cui gli ingegneri binder hanno sviluppato una versione realizzata per sovrastampaggio a profilo triangolare che non presenta scanalature, incavi o intervalli che interrompano la continuità del materiale e che potrebbero consentire alla polvere di accumularsi.

Le serie di connettori inseribili a scatto 709 e 719 offrono i vantaggi di un meccanismo di bloccaggio rapido e sicuro che applica forze elevate di immobilizzazione. I prodotti sono disponibili sotto forma di connettori per cavi sia maschio che femmina, con o senza pressacavo, a 3, 4 o 5 poli, per sezioni dei cavi fino a 0,25 mm² (AWG 24) e terminazione eseguibile per normale brasatura o per brasatura a immersione. Offrono grado di protezione IP40 e durata meccanica di almeno 100 cicli di accoppiamento.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x