Nasce il festival internazionale dell’ambiente

Pubblicato il 31 maggio 2008

Una settimana di incontri, eventi e manifestazioni che vedrà insieme esperti, studiosi, politici, associazioni e cittadini per affrontare le grandi sfide della sostenibilità e della qualità della vita. Sette giorni che accenderanno i riflettori e la riflessione di tutti, ciascuno secondo le diverse responsabilità, su un tema decisivo per l’intero pianeta, con l’obiettivo di comprendere meglio i problemi, trovare soluzioni perseguibili, imparare da esperienze virtuose e disegnare passo dopo passo un futuro più sicuro.

Il festival rappresenta anche la prima tappa verso l’Expo 2015, che assegna a Milano e al sistema Italia obiettivi duraturi di sviluppo e sostenibilità per un mondo eco-sostenibile.

Il convegno di apertura affronterà il tema dei cambiamenti climatici, con un confronto fra Giuseppe Orombelli (Università degli Studi Milano Bicocca), Franco Prodi (Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima del CNR), Indur M. Goklany (Politiche scientifiche e tecnologiche del Dipartimento degli Interni degli Stati Uniti d’America), Carlo Carraio (Fondazione Eni Enrico Mattei), Michael Glos (ministro tedesco per l’Economia e le Tecnologie). Ai lavori parteciperanno inoltre Jean-Pierre Lafon, presidente del Bie (Bureau International des Expositions) e i direttori generali delle Expo di Zaragoza 2008, Shangai 2010, Yeosu 2012.

Il convegno conclusivo sarà invece dedicato alla “città sostenibile” e sarà aperto da una lecture dell’architetto William McDonough, della quale discuteranno i sindaci di importanti città del mondo aderenti al Covenant of Mayors e al circuito Slim City. Chiuderà il Festival l’intervento del ministro dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo.

Nel mezzo della settimana tre saranno le tipologie di approfondimenti: “Focus”, momenti di approfondimento dedicati principalmente agli addetti ai lavori su temi specifici quali energie rinnovabili, nucleare, agricoltura e biodiversità, rifiuti, mobilità, sviluppo, educazione ambientale, architettura, sostenibilità dei grandi eventi; “Buone prassi”, racconti di casi esemplari da tutto il mondo, in materia di inquinamento urbano, bonifiche ambientali, riciclo dei rifiuti, salute, stili di vita,alimentazione, destinati principalmente ad esperti, aziende e publica amministrazione; “Testimonianze”, incontri con esperti e opinionisti destinati al grande pubblico.

Il calendario degli eventi prevede spettacoli teatrali e di danza, rassegne cinematografiche e presentazioni di libri di scrittori che si sono misurati sul tema dell’ambiente (in collaborazione con il Premio Grinzane Cavour). Si segnalano in particolare: lo spettacolo di Marco Paolini, il racconto su “Il pianeta che verrà” di Mario Tozzi, una rappresentazione teatrale ispirata alla circumnavigazione dell’America del Sud di Patrizio Roversi, i film all’aperto, in collaborazione con l’associazione Amici di Sentieri del Cinema.

Molte le manifestazioni nei comuni e nelle province della regione, dal laboratorio “Eurolab mobile” che si terrà a Como e a Lecco e che indagherà sugli effetti dell’uomo sull’ambiente, ai laboratori creativi per bambini, giochi didattici dedicati alla natura, organizzati in sette capoluoghi di Provincia.

Il festival si concluderà con una grande festa per tutti in Piazza Duomo, con il concerto de Le Vibrazioni. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero.



Contenuti correlati

  • Interruttori di sicurezza per l’ambiente industriale

    Gli interruttori di arresto controllati manualmente e gli interruttori di fine corsa delle apparecchiature hanno una funzione di sicurezza essenziale e devono funzionare in modo affidabile e costante quando necessario Leggi l’articolo completo su EO 503

  • Le soluzioni dell’Industria 4.0

    Questo articolo intende descrivere il ruolo delle tecnologie digitali, dalle macchine agli esseri umani, nei drastici e notevoli miglioramenti per incrementare l’efficienza aziendale e anche proteggere e rigenerare l’ambiente naturale portando avanti una migliore gestione delle risorse...

  • Nuovo laboratorio di Toshiba per alte tensioni in Germania

    Toshiba Electronics Europe ha aperto un nuovo laboratorio per alte tensioni in Germania che sarà parte integrante delle attività dell’azienda per il supporto e l’assistenza ai clienti locali in Europa su dispositivi e soluzioni di alimentazione, in...

  • Le tecnologie di misura e di prova disponibili da Conrad

    Conrad, nel quarto trimestre 2021, mette in primo piano le tecnologie di misurazione e prova con una grande varietà di proposte e occasioni dei principali produttori e marchi, come per esempio Voltcraft, Fluke, Rhode & Schwarz, Flir...

  • Apre a Carugate il laboratorio italiano di UL per la compatibilità elettromagnetica e wireless

    UL ha ufficialmente aperto un rinnovato e ampliato laboratorio per la Compatibilità Elettromagnetica (EMC) e wireless a Carugate, a 20 chilometri da Milano. Il laboratorio fornirà un’offerta completa e personalizzabile di servizi per testare la compatibilità elettromagnetica...

  • Nasce Sirti Digital Lab per le innovazioni tecnologiche

    Sirti, hub di innovazione nel campo dello sviluppo delle infrastrutture di rete, ha presentato Sirti Digital Lab, un laboratorio di Ricerca & Sviluppo dove studiare e integrare la tecnologia digitale di ultima generazione. Si tratta di uno...

  • I vincitori dell’edizione 2021 dei Best-in-ClassAward di Mouser Electronics

    Mouser Electronics ha reso noto i nomi dei vincitori dell’edizione 2021 dei suoi Best-in-Class Awards. Giunti alla 26ma edizione, questi premi rappresentano un riconoscimento per tutti quei professionisti operanti all’interno delle società partner di Mouser che si...

  • EA Elektro-Automatik semplifica il riciclo delle batterie

    La domanda di strumenti per il riciclo delle batterie sta aumentando sensibilmente, soprattutto per la rapida espansione della mobilità elettrica. Per rispondere alle esigenze di questo settore EA Elektro-Automatik ha sviluppato una gamma di prodotti per tutto...

  • Keysight e Aview collaborano per un laboratorio per radar a onde millimetriche

    Keysight Technologies ha annunciato la collaborazione con Aview per creare un laboratorio per i radar a onde millimetriche progettato per promuovere lo sviluppo di tecnologie di guida autonoma. Il laboratorio sarà realizzato a Suzhou, in Cina e...

  • Circuiti integrati: quali saranno le categorie più “gettonate” nel 2021

    L’edizione 2021 del MCClean report di recente rilasciato da IC Insights include le previsioni di crescita per il 2021 relative a ciascuna delle 33 categorie di circuiti integrati definite da WSTS (World Semiconductor Trade Statistics). Nella tabella...

Scopri le novità scelte per te x