Murata e Wirepas insieme per applicazioni ioT

Pubblicato il 1 ottobre 2020

Murata ha annunciato l’integrazione di Wirepas Mesh, il software per la connettività wireless su larga scala sviluppato da Wirepas per applicazioni IoT industriali, con il proprio modulo Bluetooth MBN52832, dando così vita a una soluzione realmente scalabile per reti di sensori a basso consumo.

L’abbinamento tra Wirepas Mesh e il modulo MBN52832 mette a disposizione degli sviluppatori di applicazioni uno strato di connettività che permette di effettuare acquisizione dati, gestione dei dispositivi e tracciamento della posizione, operazioni tipiche di una pluralità di applicazioni tra cui gestione degli asset, illuminazione “intelligente” e IoT industriale. I bassissimi consumi che caratterizzano il modulo MBN52832 e la tecnologia di routing implementata nel software Wirepas Mesh garantiscono una durata superiore a cinque anni della batteria di un sensore e il supporto di reti che possono comprendere fino a 4 miliardi di dispositivi.

“Questa collaborazione con Wirepas sottolinea la capacità di Murata di instaurare rapporti di cooperazione in ogni parte del mondo” – ha sottolineato Akira Sasaki, General Manager dell’IoT Group di Murata. “La nostra leadership a livello globale nel settore dei moduli multi-funzione ad alta densità abbinata all’esperienza e alla focalizzazione di Wirepas sullo sviluppo di software per la connettività in ambito IoT ha consentito la realizzazione di questa avanzata soluzione che si distingue per gli elevati livelli di affidabilità e sicurezza”.

“La possibilità di cooperare con una delle aziende più affermate che opera nel settore wireless è senza dubbio una grande opportunità” – ha detto Teppo Hemiä, CEO di Wirepas. “Sia noi sia Murata condividiamo la visione che i pilastri alla base di IoT sono l’ecosistema e la collaborazione. Il mercato richiede piattaforme mature e ad alte prestazioni per poter realizzare soluzioni in tempi rapidi e in modo economico. L’abbinamento tra le tecnologie di Murata e il software di Wirepas permette di ridurre i tempi di progettazione con riflessi estremamente favorevoli sul time-to-market. Insieme a Murata saremo in grado di contribuire in maniera importante al successo delle applicazioni IoT sviluppate dai nostri clienti”.

Il software per la connettività wireless Wirepas Mesh include tutte le risorse di “intelligenza” per la connessione in rete richieste per dar vita a reti wireless di tipo mesh (a maglia) su larga scala caratterizzate da elevati livelli di resilienza. Questo software consente a tutti i dispositivi presenti in una rete di funzionare alla stregua di router per gli altri dispositivi, in modo da creare una rete di tipo “self-healing” (ovvero auto-rigenerante) ottimizzata grazie alla possibilità di prendere decisioni a livello locale: una rete di questo tipo non avrà praticamente limiti in termini di scalabilità, copertura e densità e sarà in grado di sfruttare nella maniera più efficiente possibile lo spettro radio disponibile.

Il modulo MBN52832 Bluetooth Low Energy consente la connessione a bassissimo consumo per la comunicazione dati. Esso comprende il chipset BLE (Bluetooth Low Energy) di Nordic, il front end RF e un quarzo ospitati in un package di dimensioni estremamente contenute. Il core Arm Cortex-M4 integrato con 64 kB di RAM e 512 Kb di flash è un engine ad altre prestazioni in grado di supportare una pluralità di interfacce per un’ampia gamma di applicazioni IoT, tra cui quelle nei settori medicale  sanitario e M2M (Machine-to-Machine).

 

 

 



Contenuti correlati

  • Considerazioni sui sistemi Embedded Linux di classe enterprise

    Le attuali tendenze emergenti del settore elettronico, quali IoT, Intelligenza Artificiale e Machine Learning, impongono ai produttori dei dispositivi il possesso di una profonda conoscenza dei diversi Sistemi Operativi, od OS (Operating Systems) disponibili, sia quelli di...

  • Elementi sicuri a difesa dell’IoT

    Gli elementi sicuri basati su hardware con provisioning pre-eseguito consentono di proteggere distribuzioni IoT di qualsiasi dimensione Leggi l’articolo completo su Embedded 82

  • Moduli: la via più breve per la connettività wireless

    Oggi molte applicazioni si affidano alle comunicazioni wireless, in particolare a Internet of Things (IoT) e ai sistemi IoT industriale. Lo sviluppo di RF, tuttavia, può essere complesso e richiede costose certificazioni. Questo articolo esamina come i...

  • La tecnologia di comunicazioni radio a lungo raggio LoRa

    LoRa è una piattaforma di comunicazione wireless a lungo raggio a bassa potenza progettata per dispositivi di ridotte dimensioni e a bassa potenza, molto efficiente per l’impiego negli apparati alimentati a batteria e implementazioni IoT. Con questo...

  • Da Murata un modulo UWB compatto e ottimizzato per l’IoT a basso consumo

    Murata ha realizzato un modulo a banda ultralarga (UWB) particolarmente compatto (misura 0,5×8,3×1,44 mm). Utilizzando la tecnologia a radiofrequenza a corto raggio, il modulo di connettività UWB + Bluetooth a bassa energia (BLE) di tipo 2AB può...

  • Ottimizzare sistemi di test per il wireless e antenne per la comunicazione ad alta velocità

    Bluetest, azienda all’avanguardia nelle soluzioni di test per il wireless, progetta sistemi di riverbero utilizzati per misurare le prestazioni dei dispositivi senza fili e delle antenne a banda larga. Bluetest si affida alla simulazione RF per ottimizzare...

  • L’evoluzione dei condensatori ceramici

    I condensatori ceramici devono soddisfare molteplici requisiti: struttura più compatta, ampi intervalli di temperatura, maggiore efficienza, tolleranze più rigorose, funzionalità ottimizzate e frequenze più elevate, senza dimenticare la richiesta di versioni specifiche per la particolare applicazione considerata...

  • L’importanza della geolocalizzazione nei dispositivi IoT

    Implementando soluzioni connesse, le aziende possono sostituire i processi manuali inefficienti e gravosi con soluzioni di asset management IoT-enabled Leggi l’articolo completo su EO 496

  • CPU embedded sicure per applicazioni edge

    La classica struttura cloud non è adatta (o lo è solo parzialmente) a soddisfare l’esigenza di digitalizzazione che aumenta molto velocemente e l’incremento esponenziale della quantità di dati acquisiti, che devono essere elaborati nel modo più veloce,...

  • LPWAN: il 5G per l’IoT

    Le reti WAN Low Power giocano un ruolo fondamentale nell’implementazione dell’Internet of Thing in seno alla rivoluzione 5G Leggi l’articolo completo su Embedded 81

Scopri le novità scelte per te x