MSC e Fujitsu Semiconductor Europe: accordo di distribuzione paneuropeo

L’accordo di distribuzione tra le due società punta a far crescere la quota di mercato di Fujitsu Semiconductor Europe anche in altri segmenti di mercato oltre a quello OEM

Pubblicato il 30 novembre 2012

MSC Vertriebs e Fujitsu Semiconductor Europe (FSEU) hanno recentemente raggiunto un accordo di distribuzione a livello paneuropeo.

Con l’aggiunta della gamma FSEU al proprio catalogo MSC conferma la tradizione decennale di partner distributivo europeo per i produttori di semiconduttori giapponesi. L’accordo sarà incentrato principalmente sulla gamma di microcontrollori ARM Cortex da 8, 16 e 32 bit di Fujitsu, destinati a una varietà di applicazioni di controllo embedded, e sul portfolio di soluzioni RAM ferroelettriche (FRAM).

Dal 1980 Fujitsu Semiconductor Europe sviluppa soluzioni basate su semiconduttori progettate in modo specifico per rispondere alle esigenze del mercato europeo. Microntrollori, controllori grafici, circuiti integrati multimediali, ASIC, FRAM e software embedded hanno permesso a FSEU di diventare un partner di riferimento nei settori automotive, industriale, delle comunicazioni e dell’home entertainment.

MSC da parte sua vanta un’esperienza decennale nel campo delle MCU e delle memorie che permette alla società di essere un partner a valore aggiunto in grado di espandere la quota di mercato di FSEU dal settore OEM verso altri settori di utenza.

Nella foto: Thomas Klein, Director Distribution di MSC e Alan Burdis, Director Sales & Supply Chain di FSEU



Contenuti correlati

  • La correzione del fattore di potenza nei caricatori di bordo impiegati nel settore automotive

    Per favorire la crescita del mercato dei veicoli elettrici (EV – Electric Vehicle) è necessario che sia attivo un numero adeguato di stazioni di ricarica. D’altronde i guidatori devono essi sicuri di poter completare il loro viaggio...

  • SECO partecipa all’iniziativa Project Cassini di Arm

    SECO ha annunciato di aver aderito all’iniziativa Project Cassini, guidata da Arm, ottenendo la sua prima certificazione Arm SystemReady IR per il Single Board Computer SBC-C61 basato sul microprocessore i.MX 8M Mini di NXP. Project Cassini è...

  • EBV Elektronik supporta con la sua esperienza ingegneristica l’iniziativa di Progetto Cassini

    EBV Elektronik ha annunciato il suo sostegno ad Arm per portare un’esperienza cloud-native a livello edge tramite il progetto Cassini, l’iniziativa multipiattaforma dell’azienda. Attraverso Progetto Cassini, Arm e i partner tecnologici, come EBV, sono stati in grado...

  • Chip shortage: trovare un partner affidabile in tempi di crisi

    La carenza globale di chip è sicuramente un problema non solo per l’industria elettronica ma per l’economia nel suo complesso. Con il graduale ritorno alla normalità dopo la pandemia provocata da COVID-19, la principale preoccupazione della maggior...

  • La soluzione “perfetta” per misure automotive 

    Il Memory Recorder MR6000 è un versatile registratore acquisitore ad alta velocità (200MS/s) ideale per applicazioni nel campo automotive, un settore che grazie a innovazioni quali guida autonoma ed elettrificazione, è in continua e costante evoluzione Leggi...

  • Uno sguardo all’evoluzione delle CPU

    Uno sguardo ai nuovi prodotti e alle nuove tecnologie dei principali produttori di microprocessori: tra i principali trend da annoverare senza dubbio la specializzazione dei diversi core e una strutturazione di tipo modulare dell’architettura Leggi l’articolo completo...

  • Mercato semiconduttori:+17,3% nel 2021

    In base agli ultimi dati forniti da IDC il mercato dei semiconduttori dovrebbe crescere nel 2021 in misura pari al 17,3%, in aumento rispetto al 10,8% dell’anno precedente. Il settore, secondo gli analisti della società, dovrebbe stabilizzarsi...

  • Chip automotive: una svolta epocale

    L’industria automobilistica sta attraversando un periodo di radicale trasformazione che coinvolge tutti i fornitori, compresi i costruttori di semiconduttori. In primo luogo, una buona notizia: secondo una recente analisi di Yole Développement, il valore dei semiconduttori a...

  • Il processore Arm in plastica

    Su Nature recentemente è stato pubblicato uno studio relativo a un processore Arm flessibile a 32 bit. Il nome è PlasticARM ed è stato implementato utilizzando un processo produttivo di Pragmatic a 0,8 μm e tool di...

  • Automotive: come progettare per la sicurezza con gli MLCC

    Per il settore automobilistico, che richiede prestazioni a “difetti zero” Samsung ELECTRO-MECHANICS (SEMCO) fornisce condensatori ceramici multistrato qualificati AECQ-200 che hanno superato rigorosi test e possono essere integrati in tutte le parti di un veicolo – infotainment,...

Scopri le novità scelte per te x