Mouser Electronics potenzia la sua offerta aggiungendo 31 nuovi produttori

Pubblicato il 27 aprile 2021

Mouser Electronics ha annunciato di avere ulteriormente rafforzato la sua offerta nei primi tre mesi del 2021 con l’aggiunta di 31 nuovi produttori.

La strategia è quella di assicurare una scelta di prodotti sempre più ampia, conseguita anche con l’aggiunta alla propria offerta di nuove società specializzate in categorie di prodotti come per esempio embedded, connettori, optoelettronica, semiconduttori e hardware.

Tra i nuovi produttori recentemente inseriti oltre la metà opera nel settore embedded, una scelta che evidenzia l’impegno di Mouser per ampliare sempre più la propria offerta nel campo dell’Internet of Things (IoT).

“L’aggiunta di oltre 30 nuovi produttori dall’inizio dell’anno, di cui 16 attivi nel settore embedded – ha sottolineato Jeff Newell, Senior Vice President of Products di Mouser Electronics – è una chiara dimostrazione del nostro impegno finalizzato a rendere disponibili per i progettisti di tutto il mondo i prodotti più nuovi e innovativi. Siamo particolarmente lieti di cooperare con questi produttori e di poter offrire in misura sempre maggiore tecnologie decisamente all’avanguardia.”

Attualmente la line card di Mouser può contare su oltre 1.100 produttori, mettendo così a disposizione una gamma ampia e articolata di prodotti per la propria base di utenti mondiale formata da progettisti, buyer e uffici acquisti.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x