Mouser aggiunge 62 nuovi produttori alla sua linecard nel primo semestre 2021

Pubblicato il 27 agosto 2021

Mouser Electronics ha aggiunto alla sua offerta 62 nuovi produttori nel primo semestre di quest’anno. La linecard di Mouser attualmente può contare su oltre 1.100 produttori con una gamma sempre più ampia e articolata di prodotti per la propria base di utenti mondiale formata da progettisti, buyer, uffici acquisti, personale didattico e studenti.

“L’aggiunta di 62 nuovi produttori di componenti in soli sei mesi – ha sottolineato Jeff Newell, Senior Vice President of Products di Mouser Electronics – è una chiara testimonianza del nostro impegno che mira da un lato a introdurre i prodotti più nuovi e innovativi e dall’altro a offrire ai clienti la più vasta selezione di prodotti del settore”.

Il Centro di distribuzione globale di Mouser gestisce un inventario che comprende oltre 1.1 milioni di codici SKU unici relativi a semiconduttori e componenti elettronici appartenenti a tutte le categorie merceologiche, comprese soluzioni embedded, connettori, dispositivi optoelettronici, passivi e molti altri ancora. Negli ultimi anni Mouser ha notevolmente rafforzato la propria proposta nei settori dei sensori e delle soluzioni embedded al fine di incrementare l’offerta destinata al crescente mercato di Internet of Things (IoT).



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x