Cree: modulo a LED con la più elevata luminosità del settore

Pubblicato il 14 febbraio 2014

Il nuovo LMH2 da 6000 lumen di Cree è il modulo LED più luminoso del settore e offre un’eccezionale qualità della luce con CRI superiore a 90 e un’efficienza costante di 85 lumen-per-watt, in una vasta gamma di temperature di colore (3000K, 3500K e 4000K). Questa soluzione a LED senza compromessi è la scelta ideale per sostituire le lampade da 100 Watt in ceramica a ioduri metallici nelle applicazioni a soffitto, con un risparmio di energia di circa il 30%, una durata di tre volte superiore e luce istantanea dimmerabile.

I produttori di illuminazione che cercano di ridurre il time-to-market per i propri dispositivi possono,  inoltre, usufruire del driver universale Cree LMD600, progettato per alimentare il modulo LHM2 da 6000 lumen. Dimmerabile all’1%, il LMD600 è ottimizzato per un ambiente architettonico al coperto. Cree LMD600 può gestire fino a 90° di temperatura (Tc) e una classificazione low-voltage limited-energy (LVLE) che non richiede contenitori particolari o cavi di grande diametro, garantendo flessibilità di progettazione e un costo basso del sistema.

lv



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x