Mobilità elettrica e disponibilità di materie prime

Pubblicato il 12 marzo 2021

Eurobattery Minerals AB ha recentemente presentato un report, realizzato per conto dell’azienda da Aperio Intelligence, che mostra chiaramente la necessità di aumentare la produzione mineraria e l’approvvigionamento di materie prime all’interno dell’UE. In pratica l’Europa deve muoversi più velocemente per soddisfare la domanda.

In base ai dati, la domanda globale annuale di rame è stata di circa 28 milioni di tonnellate nel 2020 e si prevede che il consumo crescerà di circa il 38% entro il 2030 a circa 38 milioni di tonnellate all’anno. Nel 2019 la produzione mineraria europea ha rappresentato il 13% della produzione mondiale totale.

La Repubblica Democratica del Congo domina la produzione mineraria mondiale di cobalto, con l’UE che produce solo lo 0,9% o 1.377 tonnellate della produzione annuale totale mondiale. Secondo la Commissione europea, la domanda di cobalto all’interno dell’UE aumenterà del cinque volte entro il 2030.

Un recente studio commissionato dalla Commissione europea alla società di consulenza Roskill indica inoltre che si prevede che l’elettrificazione automobilistica rappresenterà il settore in crescita più grande per la domanda di nichel a livello globale nei prossimi 20 anni. Nell’UE, in particolare, la domanda annuale dovrebbe aumentare di 543, 0000 tonnellate entro il 2040, dalle attuali 17.000 tonnellate (2020).



Contenuti correlati

  • Elettromobilità e trasformazione energetica

    L’elettromobilità è sicuramente una delle principali innovazioni che interesserà nei prossimi anni i settori della mobilità, dell’energia e dell’automotive.   Leggi l’articolo completo su EO 492

  • Mercato dell’elettronica: il ruolo dell’Europa

    La quota del mercato mondiale dell’elettronica è in diminuzione e si sta assestando verso una percentuale vicina all’8%. Per dare un’idea di cosa significa questo numero, basti considerare che aziende del calibro di Samsung e Apple da...

  • CISSOID annuncia un modulo di potenza per E-mobility

    CISSOID ha annunciato un nuovo modulo di potenza intelligente trifase basato su MOSFET SiC per applicazioni di E-mobility. Questo nuovo modulo offre una soluzione completa che include il raffreddamento ad acqua e gate driver integrati. Il primo...

  • ZF e Cree: una partnership per progredire nella guida elettrica

    ZF  e Cree annunciano una partnership strategica per creare trasmissioni elettriche ad alta efficienza leader di settore. Grazie a questo accordo strategico, ZF e Cree (leader statunitense nei semiconduttori a carburo di silicio) intensificano una cooperazione già...

  • Verso la E-mobility Revolution

    Il mondo si sta muovendo verso l’e-mobility, anche se molte criticità dovranno essere superate. Tra queste, una maggiore diffusione dei sistemi di ricarica, e il costo delle autovetture. Sarà solo dal 2024 che si raggiungerà la “cost...

Scopri le novità scelte per te x