Microfoni Mems: traguardo 1 miliardo di dollari

Pubblicato il 3 aprile 2014
il mercato dei microfoni Mems raggiungerà nel 2014 il traguardo del miliardo di dollari (fonte IHS Technoloy)

Il mercato dei microfoni Mems raggiungerà nel 2014 il traguardo del miliardo di dollari (fonte IHS Technoloy)

Il mercato dei microfoni Mems raggiungerà quest’anno il traguardo del miliardo di dollari, in aumento del 34% rispetto agli 837 milioni di dollari del 2013. Il tasso di crescita nei prossimi 5 anni, scondo IHS Technology, sarà del 18%. Nel 2017 questo settore realizzerà un fatturato di 1,37 miliardi. tassi di crescita analoghi sono stimati da Yole Développment: questa società di ricerca si spinge fino al 2019, anno in cui il settore totalizzerà 1,65 miliardi di dollari. in termini di unità vendute si passerà dagli 1,9 miliardi del 2012 ai 5,4 miliardi previsti per il 2017.
i driver di questa crescita saranno smartphone e tablet che utilizzano i microfoni Mems per la soppressione del rumore, garantire registrazioni audio in HD e migliorare l’accvuratezza dei comandi vocali. IoT, medicale e dispositivi indossabili – smart watch e smart glass – sono i nuovi settori di utilizzo di questi microfoni.



Contenuti correlati

  • Dynabook aggiorna gli smart glass dynaEdge

    dynaEdge DE200 è la nuova generazione degli smart glass a realtà aumentata (AR) di Dynabook. Questo device di mobile edge computing per Windows 10/11 Pro offre infatti miglioramenti come LTE 4G, processori Intel Core di 11a generazione....

  • Tecniche di beamforming con microfoni MEMS

    Grazie alle loro caratteristiche – dimensioni ridotte, bassi consumi e costo contenuto – i microfoni MEMS rappresentano la soluzione ideale per i progettisti in una vasta gamma di applicazioni, tra cui tablet, computer desktop, auricolari e terminali...

  • Uno sguardo alle opzioni disponibili per lo sviluppo di un dispositivo indossabile per rilevare la frequenza cardiaca

    Gli smart watch e i fitness tracker (i bracciali utilizzati per il monitoraggio della forma fisica) hanno oramai quasi del tutto soppiantato il tradizionale orologio. Qualunque sia il regime di allenamento, giornaliero o settimanale, il dispositivo che...

  • Aumenta la propensione all’uso degli smart glass

    Una ricerca condotta da dynabook (precedentemente Toshiba), in collaborazione con Walnut Unlimited, indica che in Europa l’89% delle società di ingegneria dichiara di essere pronto per l’adozione degli smart glass. Analogamente, l’83% di chi opera nella logistica...

  • Analogica o digitale: come scegliere l’interfaccia di un microfono MEMS

    I microfoni MEMS (Micro-Electro-Mechanical System) hanno contribuito ad aumentare potenzialità e funzionalità di una vasta gamma di dispositivi, aggiungendo in questi ultimi tempi capacità di comunicazione e di monitoraggio. I dispositivi di navigazione a comando vocale e...

  • Microfoni MEMS o ECM: alcune considerazioni di progetto

    L’interazione colloquiale con macchine “intelligenti” come ad esempio gli assistenti digitali domestici è sempre più diffusa e rappresenta uno dei fattori alla base dello sviluppo di nuovi prodotti high-tech in grado di ascoltare ciò che proviene dall’ambiente...

  • Saranno i nuovi display a trainare il mercato dei notebook?

    Nel primo trimestre del 2016, il mercato globale dei display per notebook  è sceso del 23% rispetto all’anno precedente, secondo la società di mercato IHS Technology. A causa della bassa profittabilità dei pannelli per notebook pc  ad...

  • In crescita i sensori per le impronte digitali

    Crescono le vendite di sensori per il riconoscimento delle impronte digitali, che sono passate da 316 milioni nel 2014 a 499 nel 2015. Un mercato che continuerà ad aumentare anno dopo anno fino a raggiungere il picco...

  • Sensori magnetici a semiconduttori: previsioni positive grazie all’automotive

    I ricavi di sensori magnetici a semiconduttori sono cresciuti meno dell’1% nel 2014, principalmente a causa dell’erosione dei prezzi  in atto.  Secondo gli analisti di IHS, però, le previsioni sono di una crescita nell’ordine del 4% nel...

  • Robert Bosch, capolista nella ‘TOP 100 Mems’

    Con una crescita del 20% nei ricavi delle vendite dei Mems, Robert Bosch è in cima alla  ‘TOP 100 Mems’, la classifica dei  produttori di Mems stilata da Yole Développement e riferita al 2014. Secondo Yole, trainati...

Scopri le novità scelte per te x