Microchip Technology: portafoglio completo di microcontroller Usb a 8, 16 e 32 bit

Pubblicato il 17 giugno 2008

Microchip ha comunicato la disponibilità del portafoglio di microcontroller Usb a 8, 16 e 32 bit attualmente più completo in commercio. È supportato da un unico ambiente di sviluppo: l’Ide gratuito Mplab. Facendo leva sulla sua linea di microcontroller Usb Pic18 a 8 bit, la stessa azienda offre ora la famiglia Usb a basso consumo Pic24F a 16 bit, compatibile a livello di pin, periferiche e software con la serie di microcontroller Usb Pic32 a alte prestazioni (80 MHz, 32 bit) e ha anche ampliato l’offerta di prodotti Usb a 8 bit con la famiglia a basso costo e a ingombro ridotto Pic18F1XK50. Tutti questi dispositivi sono supportati da driver e stack Usb gratuiti.

Le versioni Pic18F13K50 e Pic18F14K50 rappresentano i microcontroller Usb più economici di Microchip. Essi offrono molte funzionalità normalmente non riscontrabili nei microcontroller a 8 bit più economici, come per esempio interfacce I2C, Spi e Usart, e prestazioni Usb 2.0 che consentono il trasferimento di dati tra Usb e altre reti seriali embedded.

La famiglia Usb Pic24F costituisce la linea di microcontroller Usb a 16 bit con i consumi più bassi (corrente di standby pari a 2,6 µA) e con la maggiore dotazione di memoria (fino a 256 Kb di flash e 16 Kb di Ram) al mondo. La stessa famiglia è inoltre l’unica linea di microcontroller a 16 bit con funzionalità Usb 2.0 embedded-host, dual role e Otg, permettendo di integrare in modo facile e conveniente i progetti embedded con prestazioni Usb avanzate.

Oltre a mantenere la compatibilità a livello di pin, periferiche e software con le famiglie di microcontroller a 16 bit di Microchip stessa, i microcontroller Pic32 con funzionalità Usb 2.0 Otg garantiscono prestazioni e dotazioni di memoria ancora superiori: operano infatti fino a 80 MHz e sono equipaggiati con 512 Kb di flash e 32 Kb di Ram.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x