Mentor Graphics: Xpedition Package Integrator ’dirige’ la progettazione multi-die

Il nuovo strumento, annunciato in settimana da Mentor Graphics, orchestra il design ’chip-package-scheda’ottimizzando la progettazione nei tre domini. Obiettivi: ridurre il time-to-market dei prodotti e i costi delle PCB

Pubblicato il 26 marzo 2015

La progettazione e produzione di sistemi elettronici sempre più complessi – come l’integrazione di diversi dispositivi in un singolo package (SiP) o le tecniche d’impilamento basate su TSV (Through Silicon Via) – stanno spingendo i vendor di strumenti EDA (electronic design automation) a introdurre sul mercato tool ancora più evoluti e con funzionalità integrate, che aiutino a ridurre i costi di ’packaging’ dei chip. Xpedition Package Integrator Flow è uno di questi, ed è stato ufficialmente annunciato lunedì scorso da Mentor Graphics come la soluzione più completa del settore per il co-design e l’ottimizzazione di circuiti integrati, package e PCB (printed circuit board).

Integrando queste diverse funzionalità, lo strumento si prefigge di aiutare i team di design ad automatizzare la progettazione, l’assemblaggio e l’ottimizzazione degli odierni package multi-die. Velocizzando la fase di prototipazione, si va poi più rapidamente verso quella di produzione.

In aggiunta, con il tool, ottimizzando in modo coordinato la progettazione di circuiti integrati, package e PCB, diventa possibile non soltanto accorciare il time-to-market per il lancio dei prodotti sul mercato, ma anche abbassare i costi del substrato del package e dei PCB stessi. Ciò, dichiara Mentor, si ottiene attraverso un’efficiente riduzione dei layer, un’ottimizzazione dei percorsi d’interconnessione e un controllo razionalizzato del processo di progettazione.

Tra le funzionalità di Xpedition Package Integrator Flow, c’è la progettazione e ottimizzazione, nei package con tecnologia BGA (ball grid array), della griglia di sfere saldanti sulla base di un metodo ’intelligent pin’ definito da regole dell’utente. In aggiunta, un sistema multi-source (in grado d’incorporare linguaggio HDL, fogli elettronici, schemi grafici) di gestione della connettività fornisce una mappatura dei pin integrata per i vari domini, come anche la verifica logica cross-domain a livello di sistema. Altre caratteristiche sono la visualizzazione integrata delle interconnessioni nei vari domini; la disponibilità di potenti e completi strumenti per il layout  fisico e il routing dei collegamenti in progetti PCB, MCM, SiP, RF e BGA; lo sviluppo di librerie completamente automatizzato.

Lo strumento fa leva anche su altri tool di Mentor Graphics, come HyperLynx, per l’analisi di integrità della potenza e dei segnali; gli strumenti di modellazione termica e fluidodinamica computazionale FloTHERM; il tool di controllo della fabbricazione del substrato Valor NPI. A tutto ciò, per completare la soluzione di co-design,  Mentor affianca la tecnologia di simulazione elettromagnetica 3D della società Nimbic, acquisita da Mentor nel 2014. Tale tecnologia permette di calcolare con accuratezza campi elettromagnetici complessi durante le simulazioni di tipo chip-package-board.

Nella foto: La capacità di orchestrazione ’multidominio’ di Xpedition Package Integrator Flow

Giorgio Fusari



Contenuti correlati

  • Includere gli effetti termo-strutturali nella simulazione, per solide prestazioni mmWave

    Le simulazioni multifisiche catturano le prestazioni dei circuiti a onde millimetriche in condizioni operative realistiche, senza la necessità di eseguire test ambientali costosi e dispendiosi in termini di tempo. La simulazione riduce il numero di iterazioni nel...

  • ADI e Synopsys insieme per una più veloce progettazione dei sistemi di alimentazione

    Synopsys e Analog Devices stanno collaborando per rendere più rapida la progettazione dei sistemi di alimentazione. Il particolare, la collaborazione riguarda librerie di modelli per circuiti integrati DC/DC e regolatori µModule tramite il tool di simulazione Saber,...

  • Farnell amplia l’offerta di soluzioni per la protezione dei circuiti stampati

    Farnell ha annunciato un ampliamento della sua gamma di soluzioni di protezione per circuiti stampati (PCB), per fornire agli ingegneri soluzioni ottimali per ogni applicazione. La gamma di nuovi prodotti aggiunti al portfolio di Farnell comprende le...

  • LEMO: nuovi contatti a innesto rapido per PCB

    LEMO ha realizzato dei nuovi contatti con innesto ad arpione (harpoon) che consentono di preinstallare facilmente vari connettori e prese sui circuiti stampati. Il vantaggio principale di questi nuovi contatti a innesto è la maggiore velocità ottenibile...

  • Accordo fra Zuken e Dassault Systèmes per la progettazione elettronica

    Zuken ha siglato un accordo di adesione alla Comunità V6 con Dassault Systèmes che consente di semplificare il processo di progettazione e produzione di sistemi elettronici ed elettrici integrato sulla piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes. In base...

  • Competenza e collaborazione per i PCB

    Leading Edge, insieme a ICS Industria Circuiti Stampati Modena, ha organizzato un evento intitolato “1st class PCB Masterclass” che si è tenuto a Modena lo scorso 11 luglio e che ha permesso a molte realtà italiane di...

  • Daikin adotta la piattaforma di progettazione PCB di Mentor

    Mentor, a Siemens business, ha annunciato che DAIKIN ha scelto Xpedition printed circuit board (PCB) design flow software di Mentor come proprio global design environment. DAIKIN voleva infatti una soluzione PCB Design per migliorare l’efficienza operativa e...

  • Gli strumenti di Mentor a electronica 2018

    Mentor, azienda Siemens, all‘evento di Monaco mostrerà le sue tecnologie che permettono di migliorare il successo dei progetti di PCB. L’azienda collabora infatti con i suoi clienti per potenziare i loro team di ingegneri di PCB in...

  • Accordo fra Boeing e Siemens per il software Mentor Graphics

    Siemens ha annunciato di aver stretto un accordo con Boeing per estendere l’uso del software Mentor Graphics all’iniziativa Second Century Enterprise Systems (2CES) per la trasformazione dell’azienda. Questa scelta deriva da un’analisi delle soluzioni disponibili in termini...

  • Cadlog distribuisce la stampante 3D per circuiti stampati di Nano Dimension

    Nano Dimension Ltd. ha firmato un accordo di distribuzione con Cadlog Srl, la cui rete commerciale e di servizi in Italia consentirà alle aziende di elettronica di utilizzare la stampante 3D DragonFly 2020 Pro. Questa stampante è...

Scopri le novità scelte per te x