Memorie Flash sicure da Winbond

Pubblicato il 3 marzo 2020

Winbond Electronics ha ampliato la sua famiglia di memorie Flash sicure certificate TrustME con l’introduzione della serie W77Q per dispositivi “intelligenti” connessi utilizzati nei settori consumer, industriale e IoT.

W77Q implementa una ROT (Root-Of-Trust) hardware e funzionalità di cifratura e sicurezza per il trasferimento e la memorizzazione dei dati.

Grazie alla possibilità di garantire una sicurezza di tipo end-to-end e per i dispositivi IoT, le nuove memorie permettono di effettuare numerose operazioni tra cui gli aggiornamenti sicuri del codice, compresi quelli in modalità OTA (Over The Air), l’avvio sicuro e ROT (Root-Of-Trust), il trasferimento dei dati cifrato e autenticato tra il dispositivo Flash e l’host, l’esecuzione XiP (Execute-in-Place) sicura dell’avvio e del codice dell’applicazione.

I package e il pinout dei prodotti W77Q sono standard, così come le interfacce SPI (Serial Peripheral Interface) di tipo singolo/doppio/quadruplo/QPI. Grazie a queste caratteristiche, possono essere utilizzati in sostituzione delle memorie Flash NOR con interfaccia SPI di tipo non sicuro.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x