Maxim acquisisce SensorDynamics

L'acquisizione di SensorDynamics, azienda specializzata nelle soluzioni MEMS, permetterà a Maxim di accelerare la sua espansione in mercati, come quello automotive e la parte alta di quello consumer, dove comunque è già presente.

Pubblicato il 19 luglio 2011

Vale 130 milioni di dollari, a cui si devono aggiunge altri 34 milioni circa di debiti, l’operazione di acquisizione di SensorDynamics da parte di Maxim. SensorDynamics è un’azienda austriaca, con sede a Lebring, vicino a Graz, focalizzata soluzioni innovative di sensori per applicazioni in alti volumi come quelle dei mercati automotive e high end consumer. L’azienda opera come general contractor, con la produzione interna di MEMS e la sua focalizzazione sul mercato automotive si integra bene con l’obbiettivo di Maxim di crescere in questo segmento di mercato.

Più in generale, con questa acquisizione Maxim può estendere la sua strategia di integrazione nell’analogico permettendo di integrare vari tipi di sensori con le sue tecnologie, ottenendo prodotti caratterizzati dalla presenza di sensori, funzioni analogiche e connessione wireless low power. Anche SensorDynamics avrà dei vantaggi dato che, nel breve termine, potrà contare sui benefici derivanti dalle capacità di produzione, distribuzione e vendita della struttura di Maxim. Hubertus Christ, Ceo di SensorDynamics ha dichiarato, tra l’altro: “Maxim e SensorDynamics condividono una visione comune, valori e strategia. L’operazione consentirà a SensorDynamics di rafforzare la propria pipeline di prodotti e favorire una crescita sostenibile anche in futuro”.



Contenuti correlati

  • Motorola Solutions ha acquisito l’italiana Videotec

    Motorola Solutions ha annunciato l’acquisizione di Videotec, società italiana specializzata nella fornitura di video sicurezza ruggedized. Le telecamere fisse, Pan, Tilt e Zoom (PTZ) di Videotec sono infatti progettate per resistere alle condizioni estreme e agli ambienti...

  • Sunlight Group acquisisce l’italiana PBM

    Sunlight Group Energy Storage Systems, azienda specializzata in soluzioni integrate per l’energy storage industriale e off-road, ha acquisito PBM S.R.L., azienda italiana specializzata nella produzione di caricabatterie e dispositivi elettronici industriali. Le due società hanno comunicato che...

  • Come migliorare del 99% la conformità EMC dei sistemi MEMS

    La compatibilità EMC di un progetto è notoriamente difficile da ottenere al primo tentativo, perché anche le più piccole modifiche nei circuiti o nei test di laboratorio possono influenzare notevolmente i risultati delle prove. Questo articolo presenta...

  • Il ruolo dei sensori nella trasformazione del settore sanitario

    Ci sono diverse dinamiche importanti che stanno avendo una seria influenza sul settore sanitario e, di conseguenza, è necessaria una tecnologia avanzata per mitigare i problemi che queste stanno causando. In questo articolo verranno esaminati i cambiamenti...

  • AMD acquisisce Pensando per 1,9 miliardi di dollari

    AMD ha annunciato un accordo definitivo per l’acquisizione di Pensando per circa 1,9 miliardi di dollari. Pensando ha realizzato un processore ad alte prestazioni completamente programmabile e uno stack software completo che accelera il networking, la sicurezza,...

  • Vector Informatik acquisisce Gimpel Software

    Vector Informatik, specializzata in sviluppo e test di elettronica automotive e sistemi software-based, ha acquisito il 100% delle attività della società statunitense Gimpel Software. Questa acquisizione strategica amplia notevolmente le soluzioni per il test di sistemi integrati...

  • Altair acquisisce Powersim

    Altair ha acquisito Powersim, un fornitore di strumenti di simulazione e progettazione per l’elettronica di potenza. Questa acquisizione amplia ulteriormente la tecnologia di Altair per la progettazione di sistemi elettronici nel campo dell’elettronica di potenza. “Powersim ha...

  • AMD completa l’acquisizione di Xilinx

    AMD ha annunciato di aver completato l’acquisizione di Xilinx, un’operazione strategica molto interessante poiché, a parte le dimensioni, i rispettivi prodotti e competenze sono complementari e quindi si apre la strada a molte opportunità. Xilinx diventerà l’Adaptive...

  • Annunciata ufficialmente la cessazione dell’acquisizione di Arm

    Dopo varie indiscrezioni apparse in Rete, NVIDIA e SoftBank hanno annunciato ufficialmente la cessazione della transazione relativa all’acquisizione di Arm da parte di NVIDIA Il comunicato precisa che le parti hanno convenuto di risolvere l’accordo a causa...

  • Potrebbe saltare l’accordo per l’acquisizione tra Nvidia e Arm

    Un recente report di Bloomberg segnala che Nvidia sarebbe pronta ad abbandonare l’acquisizione di ARM da SoftBank Group Corp annunciato a settembre 2020. Questa operazione da 40 miliardi di dollari in realtà aveva già avuto dei problemi...

Scopri le novità scelte per te x