Maxim acquisisce SensorDynamics

L'acquisizione di SensorDynamics, azienda specializzata nelle soluzioni MEMS, permetterà a Maxim di accelerare la sua espansione in mercati, come quello automotive e la parte alta di quello consumer, dove comunque è già presente.

Pubblicato il 19 luglio 2011

Vale 130 milioni di dollari, a cui si devono aggiunge altri 34 milioni circa di debiti, l’operazione di acquisizione di SensorDynamics da parte di Maxim. SensorDynamics è un’azienda austriaca, con sede a Lebring, vicino a Graz, focalizzata soluzioni innovative di sensori per applicazioni in alti volumi come quelle dei mercati automotive e high end consumer. L’azienda opera come general contractor, con la produzione interna di MEMS e la sua focalizzazione sul mercato automotive si integra bene con l’obbiettivo di Maxim di crescere in questo segmento di mercato.

Più in generale, con questa acquisizione Maxim può estendere la sua strategia di integrazione nell’analogico permettendo di integrare vari tipi di sensori con le sue tecnologie, ottenendo prodotti caratterizzati dalla presenza di sensori, funzioni analogiche e connessione wireless low power. Anche SensorDynamics avrà dei vantaggi dato che, nel breve termine, potrà contare sui benefici derivanti dalle capacità di produzione, distribuzione e vendita della struttura di Maxim. Hubertus Christ, Ceo di SensorDynamics ha dichiarato, tra l’altro: “Maxim e SensorDynamics condividono una visione comune, valori e strategia. L’operazione consentirà a SensorDynamics di rafforzare la propria pipeline di prodotti e favorire una crescita sostenibile anche in futuro”.



Contenuti correlati

  • Sensori EVS di tipo “stacked” per migliorare la produttività delle apparecchiature industriali

    I due nuovi sensori proposti da Sony Semiconductor Solutions, in grado di rilevare solo le variazioni del soggetto, garantiscono un’acquisizione dei dati caratterizzata da alta velocità ed elevate precisione Leggi l’articolo completo su EO Lighting 27

  • I nuovi sensori capacitivi con IO-Link di Turck Banner

    Turck Banner Italia ha presentato i nuovi sensori capacitivi con alloggiamento in metallo M8 e M12 per il montaggio sia a filo che non a filo. I dispositivi IO-Link con protezione IP67 sono compatti e offrono un...

  • Advantest acquisisce R&D Altanova

    Advantest Corporation ha sottoscritto un accordo per l’acquisizione di R&D Altanova, con sede negli Stati Uniti. R&D Altanova è un’azienda con una lunga esperienza nell’ambito nelle soluzioni innovative per circuiti stampati ad alte prestazioni e densità, all’altezza...

  • Analog Devices ha completato l’acquisizione di Maxim Integrated

    Analog Devices ha annunciato di aver completato l’acquisizione di Maxim Integrated Products. “Quella di oggi è una tappa fondamentale per ADI e sono lieto di dare il benvenuto al team Maxim, che condivide la nostra passione per...

  • onsemi acquisirà GT Advanced Technologies

    onsemi e GT Advanced Technologies (GTAT), un produttore di carburo di silicio (SiC), hanno annunciato di aver stipulato un accordo definitivo in base al quale onsemi acquisirà GTAT per 415 milioni di dollari. La transazione dovrebbe posizionare...

  • Johnson Matthey acquisisce Oxis Energy

    Johnson Matthey (JM) ha annunciato l’acquisizione degli asset e delle proprietà intellettuali di Oxis Energyh, con sede vicino a Oxford, nel Regno Unito. Oxis Energy è un’azienda che sviluppa batterie al litio-zolfo con risorse che possono essere...

  • RS Components amplia la sua offerta di sensori

    RS Components ha inserito nella sua offerta un’ampia selezione di sensori avanzati. Questi componenti sono utilizzati dai sistemi di monitoraggio per numerose applicazioni nei settori industriale, sanitario e dei trasporti. Il portafoglio comprende dispositivi progettati e prodotti...

  • IC analogici: Texas Instruments ancora al top

    E’ un dato di fatto che i componenti analogici restano un componente critico in quasi tutti gli odierni sistemi digital-centric. Praticamente tutti i dispositivi utilizzati in qualsiasi comparto – consumer, informatico, delle comunicazioni, automotive, industriale, medicale –...

  • SECO acquisisce Oro Networks

    SECO  ha annunciato di aver siglato un accordo vincolante per l’acquisizione degli asset di Oro Networks LLC, società americana con sede in Silicon Valley specializzata in Intelligenza Artificiale. Si tratta di un’operazione strategica che sarà perfezionata tramite...

  • Brady acquisisce Nordic ID

    Brady ha ampliato ulteriormente le sue capacità acquisendo Nordic ID. L’azienda infatti porta con sé tecnologie e software integrati, ma anche competenze nel campo della scansione RFID che contribuiscono ad ampliare l’offerta di etichette e stampanti di...

Scopri le novità scelte per te x