Maggiore efficienza nella conversione della potenza con le tecnologie SiC e GaN

Dalla rivista:
EO Power

 
Pubblicato il 17 maggio 2021

L’efficienza di conversione dell’energia è un argomento estremamente importante, perché ogni Watt sprecato contribuisce all’aumento del riscaldamento globale e dei costi operativi a carico dell’utente finale: per questo motivo si guarda con sempre maggiore attenzione alle nuove tecnologie SiC e GaN che, oltre a mostrare un notevole potenziale di miglioramento in termini di efficienza, lasciano la porta aperta per ulteriori futuri progressi

Leggi l’articolo completo su EO Power 25

Milan Ivkovic, Director Segment Analog/Power & Technical Support Center Manager - EBV



Contenuti correlati

  • CUI annuncia nuovi adattatori ac-dc GaN da 300W e 120W

    CUI ha ampliato la sua famiglia di prodotti SDI aggiungendo due serie di alimentatori GaN desktop ac-dc. I modelli SDI300G-U e SDI300G-UR offrono 300 W di potenza continua con un formato desktop compatto e permettono un aumento...

  • TI e Delta Electronics per la realizzazione di alimentatori per server ad alta efficienza

    Texas Instruments (TI) ha annunciato che la sua tecnologia GaN e i microcontrollori C2000 sono stati combinati da Delta Electronics nella progettazione di un’unità di alimentazione per server caratterizzata da un miglioramento dell’80% della densità di alimentazione...

  • La misura dell’energia in DC

    Spinte dallo sviluppo di tecnologie di conversione dell’energia efficienti ed economiche basate su semiconduttori wide band gap, come i dispositivi GaN e SiC, molte applicazioni ora vedono benefici nel passare all’utilizzo di energia in corrente continua. Come conseguenza...

  • Infineon e Panasonic accelerano lo sviluppo della tecnologia GaN

    Infineon Technologies e Panasonic Corporation hanno firmato un accordo per lo sviluppo e la produzione congiunti della seconda generazione (Gen2) della loro tecnologia al nitruro di gallio (GaN) che offre livelli di efficienza e densità di potenza...

  • onsemi acquisirà GT Advanced Technologies

    onsemi e GT Advanced Technologies (GTAT), un produttore di carburo di silicio (SiC), hanno annunciato di aver stipulato un accordo definitivo in base al quale onsemi acquisirà GTAT per 415 milioni di dollari. La transazione dovrebbe posizionare...

  • STMicroelectronics produce i primi wafer in carburo di silicio da 200 mm

    STMicroelectronics ha annunciato di avere prodotto, nel suo stabilimento di Norrköping, in Svezia, i primi wafer in carburo di silicio (SiC) da 200 mm (equivalenti a 8 pollici) per la prototipazione di dispositivi di potenza di nuova...

  • Da ROHM IGBT ibridi con diodo SiC integrato

    ROHM  ha realizzato la serie RGWxx65C (i modelli sono siglati rispettivamente RGW60TS65CHR, RGW80TS65CHR, RGW00TS65CHR), composta da IGBT ibridi con diodo Schottky SiC da 650 V integrato. I dispositivi sono conformi allo standard AEC-Q101 per il settore automotive...

  • Tecnologia GaN nei moduli multi-chip di NXP per le infrastrutture 5G

    NXP Semiconductors ha annunciato l’integrazione della tecnologia al nitruro di gallio (GaN) nella sua piattaforma di moduli multi-chip per 5G. Grazie anche all’investimento dell’azienda nella sua fabbrica GaN in Arizona, NXP è la prima ad annunciare soluzioni...

  • Nexperia investe 700 milioni di dollari per aumentare la sua capacità produttiva

    Nexperia ha annunciato l’ultima fase della sua strategia di crescita globale, confermando un investimento di 700 milioni di dollari nei prossimi 12-15 mesi per i suoi stabilimenti di wafer europei, nelle fabbriche di assemblaggio in Asia e...

  • ON Semiconductor annuncia nuovi moduli MOSFET SiC per la ricarica di veicoli elettrici

    ON Semiconductor ha ampliato la sua offerta di prodotti destinati al mercato dei veicoli elettrici (EV) con una coppia di moduli MOSFET SiC (Silicon Carbide) da 1200 V in configurazione 2-PACK. I nuovi moduli MOSFET SiC M1...

Scopri le novità scelte per te x