Littelfuse: soluzione di protezione automotive per transitori fino a 550 V

Pubblicato il 14 novembre 2017

Littelfuse ha ampliato la sua offerta di diodi TVS con dei nuovi componenti per il settore automotive che permettono di semplificare la progettazione e migliorare l’affidabilità. Questi diodi TVS sono infatti qualificati AEC-Q101 e ottimizzati per la protezione dai danni provocati da sbalzi di tensione e scariche elettrostatiche di circuiti sensibili in campo automobilistico.

La Serie TPSMB unisce una dissipazione di potenza con impulso di picco fino a 600 Watt e una rapida risposta, permettendo di realizzare una soluzione di protezione dei circuiti ad alta tensione e singolo componente.

Per le applicazioni, questa serie di diodi TVS è interessante per la protezione di interfacce di I/O, bus VCC e altri circuiti vulnerabili. In particolare può essere usato per sensori, bus BCM/LIN/CAN, impianti di intrattenimento a bordo, ignitori per fari Xenon, protezione della batteria in serie in sistemi di gestione della batteria (BMS).



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x