LDRA e Green Hills: strumenti avanzati per sviluppo e sicurezza applicazioni multicore

Pubblicato il 13 luglio 2015

LDRA ha collaborato con Green Hills Software per la realizzazione di un ambiente di sviluppo di applicazioni a elevata sicurezza su piattaforme multicore destinate ai mercati safety e security critical.

La tecnologia di tracciatura sviluppata da LDRA è in grado di catturare in modo efficiente il comportamento dinamico del software runtime sui diversi nuclei di elaborazione di un processore multicore. Di conseguenza, è possibile effettuare analisi di copertura su applicazioni safety e security critital in modo aggregato senza degradare le prestazioni runtime e senza sacrificare l’integrità dell’ambiente applicativo multicore di Green Hills Software. La tecnologia di tracciatura LDRA è stata integrata con la tool chain di sviluppo di Green Hills Software, per offrire una capacità di analisi e debug senza precedenti.

Per il mercato delle applicazioni multicore safety e security critical, Green Hills Software offre il sistema operativo in tempo reale (RTOS) INTEGRITY-178 tuMP (time-variant unified multiprocessing). INTEGRITY-178 tuMP offre agli sviluppatori di sistemi e applicazioni la massima flessibilità per la schedulazione concorrente su più nuclei di elaborazione e tra le diverse applicazioni attive. Grazie al partizionamento garantito dal sistema operativo in tempo reale, le applicazioni che richiedono diversi livelli di sicurezza possono essere eseguite contemporaneamente su una stessa piattaforma multicore. L’ambiente di sviluppo integrato IDE MULTI  di Green Hills supporta la programmazione nei linguaggi C, C++ e Ada. La collaborazione tra le due aziende ha permesso di integrare la soluzione per la copertura strutturale di LDRA con l’ambiente di sviluppo MULTI IDE, unificando così lo gestione delle attività di sviluppo, debug e verifica di applicazioni multicore.

Con il supporto della strumentazione multicore di LDRA, l’analisi di copertura strutturale può essere catturata a livello di singolo core oppure aggregata per ottenere una visione complessiva del comportamento a livello di sistema. I risultati vengono rappresentati graficamente, dando modo agli sviluppatori di seguire il flusso del codice eseguito e di valutare il comportamento delle applicazioni a livello di singolo core o a livello di sistema. Con l’analisi di copertura strutturale che si spinge fino al livello di codice-oggetto ed è disponibile sia sulle piattaforme host, sia sulle piattaforme target, la soluzione di LDRA supporta la verifica della conformità ai più alti livelli degli standard safety-creitical. I report automatici catturano l’analisi e le tecniche adottate nei test di verifica riducendo potenzialmente di centinaia di ore il lavoro altrimenti necessario per predisporre la documentazione indispensabile per ottenere la conformità.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x