La tecnologia MagIC per la riduzione del consumo energetico

Pubblicato il 8 dicembre 2021

Il professor Cian Ó Mathúna, responsabile di MicroNano Systems presso il Tyndall National Institute, con sede presso l’University College Cork, ha ricevuto due premi internazionali per la sua ricerca su MagIC (Magnetics on Silicon). Questa tecnologia innovativa può infatti estendere notevolmente la durata della batteria dell’elettronica portatile e la maggiore efficienza può prolungare il tempo di ricarica delle batterie di oltre il 50%.

L’impatto innovativo della tecnologia, sviluppata dal professor Ó Mathúna e dal suo team, è stato recentemente riconosciuto dai 400.000 membri dell’IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers) e dall’EARTO (European Association of Research and Technology Organisations).

Il professor Ó Mathúna ha dichiarato: “Sono così orgoglioso dell’Integrated Magnetics Team e del lavoro che abbiamo svolto nello sviluppo di questa tecnologia in 27 anni. I nostri risultati mostrano il grande impatto che la ricerca irlandese sta avendo sulla scena globale e colloca Tyndall e l’University College Cork in prima linea nello sviluppo di nuove tecnologie di gestione dell’energia per le batterie nell’elettronica portatile. Continuiamo a collaborare ampiamente con aziende globali per sviluppare e commercializzare la tecnologia che ha già ricevuto più di 20 milioni di euro in finanziamenti da ricerca, licenze e produzione. Abbiamo pubblicazioni congiunte con aziende come Global Foundries a Dresda e Singapore; Intel, USA e Philips nei Paesi Bassi. Questa innovazione rivoluzionaria e dirompente è destinata a cambiare l’approccio globale alla gestione dell’energia nei dispositivi elettronici e contribuirà ad affrontare un problema ambientale critico per la società e il nostro pianeta”.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x