La nuova soluzione di TI per semplificare la progettazione automotive

Pubblicato il 12 giugno 2019

Texas Instruments (TI) ha presentato un chip per il settore automotive che integra un controller e un transceiver per Controller Area Network con Flexible Data Rate (CAN FD).

TCAN4550-Q1 utilizza il bus Serial Peripheral Interface (SPI) di pressoché qualsiasi microcontroller per implementare, con modifiche hardware minime, un’interfaccia CAN FD o per aumentare la quantità di porte bus FD CAN in un sistema. É integrata anche la protezione da guasti del bus a ± 58 VDC, il timer watchdog e la modalità fail-safe.

Dal punto di vista dei principali vantaggi, TCAN4550-Q1 permette di ridurre il numero di componenti e i costi dei sistemi grazie all’elevata integrazione. I progettisti possono inoltre utilizzare il chip per aggiungere un maggior numero di bus FD CAN tramite la porta SPI esistente in un sistema automotive quando il microcontroller ha un numero limitato di porte CAN FD.

La struttura di alimentazione ha ingombri limitati e il regolatore lineare LDO (low dropout) da 125 mA può alimentare il chip fornendo anche un’uscita esterna di 70 mA che può essere utilizzata per alimentare sensori o componenti aggiuntivi.



Contenuti correlati

  • Costruire un sensore di parametri vitali senza contatto per più pazienti per uso domestico

    Con un sensore radar a onde millimetriche (mmWave) è possibile rilevare movimenti minimi, persino dal torace di un paziente (quindi i parametri vitali), movimenti a letto o addirittura monitorare più pazienti in una volta sola Leggi l’articolo...

  • TEXAS INSTRUMENTS
    Nuove gamme di dispositivi GaN da Texas Instruments

    Texas Instruments (TI) ha presentato due nuove gamme di dispositivi di conversione di potenza che consentono di ottenere maggiori densità di potenza. I nuovi stadi di potenza integrati al nitruro di gallio (GaN) da 100 V di...

  • Diagnostica di carico avanzata per ridurre i tempi di downtime

    Il rilevamento della corrente è una soluzione diagnostica del carico che, una volta aggiunta a una rete di distribuzione della potenza 24 VCC, permette di migliorare la raccolta dei dati, rendendo possibile diagnosticare correnti di sovraccarico, rotture...

  • Implementazione di un master IO-Link con temporizzazione deterministica

    Questo articolo affronterà l’argomento dell’implementazione di master IO-Link ad alte prestazioni in sistemi industriali per ottenere tempi di ciclo precisi e latenza deterministica Leggi l’articolo completo su Embedded 91

  • Texas Instruments
    Texas Instruments presenta nuovi chip automotive

    Texas Instruments (TI) ha presentato a CES2024  i suoi nuovi semiconduttori progettati per migliorare la sicurezza e l’intelligenza nel settore automotive. Il chip sensore radar a onde millimetriche AWR2544 a 77 GHz è il primo nel settore...

  • TI
    TI espande la sua gamma di FET GaN

    Texas Instruments (TI) ha annunciato di aver ampliato la sua gamma di prodotti basati su tecnologia GaN con nuovi FET con gate driver integrati, tra cui i dispositivi LMG3622, LMG3624 e LMG3626, che permettono di raggiungere velocità...

  • 2024: buone prospettive per i semiconduttori

    Il mercato globale dei semiconduttori si trova in una fase di solida inversione di tendenza. Questa è l’opinione degli analisi di WSTS,  che hanno rivisto al rialzo i dati relativi alla crescita del 2° trimestre 2023 rispetto...

  • Come ottimizzare i progetti HVAC per i veicoli HEV/EV

    Una panoramica delle problematiche di progettazione correlate alle applicazioni elettroniche per HVAC e un’analisi del ruolo che hanno le prestazioni del controllo in tempo reale, la scalabilità e il costo nella risoluzione di tali problematiche Leggi l’articolo...

  • Ottimizzare elaborazione, rilevamento e controllo general purpose con le MCU Arm Cortex-MO+

    Le MCU MSPM0 Arm Cortex-M0+ proposte da Texas Instruments offrono ai progettisti maggiori opzioni, più flessibilità di progettazione e una gamma più ampia di software e strumenti intuivi Leggi l’articolo completo su EO 512

  • Texas Instruments
    Certificazione LEED Gold versione 4 per la nuova fabbrica di TI

    Il nuovo stabilimento RFAB2 a Richardson di Texas Instruments (TI) ha ottenuto la certificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) Gold nella versione 4 (v4). Questa certificazione, che riconosce la sostenibilità di progettazione, costruzione e funzionamento...

Scopri le novità scelte per te x