La mobilità del futuro: i sette megatrend

Dalla rivista:
Elettronica Oggi

 
Pubblicato il 6 settembre 2022

Connesse, intelligenti, automatizzate e autonome: le tecnologie per la digitalizzazione, l’integrazione dell’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico stanno determinando un cambiamento nella produzione e nell’utilizzo dei veicoli del futuro

Leggi l’articolo completo su EO 504

Andreas Mangler, Director Strategic Marketing and Communication - Rutronik



Contenuti correlati

  • ROHM
    Da ROHM un amplificatore operazionale a basso consumo

    ROHM ha sviluppato un amplificatore operazionale lineare caratterizzato da un consumo di corrente particolarmente basso, pari a 160 nA. Il modello LMR1901YG-M può essere utilizzato per amplificare i segnali dei sensori che rilevano e misurano temperatura, velocità...

  • Soluzioni hardware per un mondo di dati

    Il metaverso sta per diventare la“prossima rivoluzione tecnologica”. Tuttavia, per creare mondi virtuali è necessario disporre di hardware ad alte prestazioni. Ciò vale anche per i connettori per la comunicazione e lo scambio di dati su cavo...

  • ROHM
    I nuovi regolatori LDO per automotive di ROHM

    I nuovi regolatori LDO primari sviluppati da ROHM offrono un’uscita nominale di 500 mA e 45 V. Siglati BD9xxM5-C (BD933M5EFJ-C / BD950M5EFJ-C / BD900M5EFJ-C / BD933M5WEFJ-C / BD950M5WEFJ-C / BD900M5WEFJ-C), questi dispositivi sono utilizzabili per fornire alimentazione...

  • Intel
    Intel ha presentato la sua nuova società indipendente per gli FPGA: Altera

    Come preannunciato alcuni mesi fa, Intel ha reso autonoma la sua divisione PSG (Programmable Solutions Group) trasformandola in una società indipendente, focalizzata sugli FPGA, e dandole un nome molto noto: Altera. Il nome è quello dell’azienda acquisita...

  • Mouser Electronics
    Mouser Electronics promuove il webcast Intel FPGA Vision

    Mouser Electronics invita i propri clienti a partecipare al webcast Intel FPGA Vision ospitato da Sandra Rivera, Chief Executive Officer di Intel Programmable Solutions Group (PSG) e da Shannon Poulin, Chief Operator Officer di Intel PSG. Il...

  • ROHM
    I nuovi SBD di ROHM

    ROHM ha realizzato diodi a barriera Schottky (SBD) caratterizzati da una tensione di breakdown di 100 V, un tempo di reverse recovery (trr) particolarmente contenuto (15ns) e utilizzabili per i circuiti di protezione e alimentazione di applicazioni...

  • Uno sguardo all’evoluzione delle Flash NOR

    Le memorie Flash NOR esterne da 1,2 V di ultima generazione assicurano un maggiore risparmio energetico nei prodotti basati su SoC realizzati con geometrie inferiori a 10 nm Leggi l’articolo completo su EO 515

  • IoE, ovvero Internet dell’energia

    Il futuro delle infrastrutture per le energie rinnovabili, dei trasporti e della mobilità elettrica è sempre più vicino Leggi l’articolo completo su EO 515

  • Rutronik
    I condensatori vPolyTan di Vishay disponibili da Rutronik

    Rutronik ha ampliato la sua offerta con i condensatori vPolyTan della serie T51 di Vishay. Si tratta di componenti polimerici al tantalio qualificati AEC-Q200, caratterizzati da un valore di ESR estremamente basso, safe failure mode e dotati...

  • Tecnologie wireless adatte per le esigenze attuali e future

    L’ultimo standard della famiglia WiFi, il WiFi 6, e la sua estensione WiFi 6E promettono elevate velocità di trasmissione dati, maggiore capacità e tempi di latenza ridotti anche in ambienti con un elevato numero di nodi di...

Scopri le novità scelte per te x