La guida autonoma dipende dalla qualità dei dati

Dalla rivista:
Embedded

 
Pubblicato il 8 settembre 2021

La più grande sfida tecnica nella guida autonoma riguarda la protezione: viene generata una grande quantità di dati che deve essere valutata in tempo reale. Ciò è necessario affinché il veicolo possa prendere decisioni in tempo reale, come ad esempio decidere se frenare o sterzare a sinistra

Leggi l’articolo completo su Embedded 81

Peter Mueller - Kontron, Georg Vogl - b-plus



Contenuti correlati

  • Chip automotive: una svolta epocale

    L’industria automobilistica sta attraversando un periodo di radicale trasformazione che coinvolge tutti i fornitori, compresi i costruttori di semiconduttori. In primo luogo, una buona notizia: secondo una recente analisi di Yole Développement, il valore dei semiconduttori a...

  • Alps Alpine ha sviluppato una ECU di rilevamento hands-off per sistemi di guida autonoma

    Alps Alpine ha sviluppato un’unità ECU per il rilevamento hands-off per i sistemi di guida autonoma, distinguendo tra le variazioni nella presa del conducente sul volante. La produzione in volumi è iniziata nella primavera del 2021 e...

  • Processori ad alte prestazioni per sistemi embedded

    Gli sviluppatori di sistemi embedded dipendono in misura sempre maggiore dagli standard e dai moduli già disponibili. Visti i tempi ristretti disponibili per lo sviluppo, i System on Module giocano un ruolo sempre più importante Leggi l’articolo...

  • SBC e moduli embedded per progetti IIoT ed “edge AI”

    Single board computer e moduli di elaborazione si arricchiscono di potenza di calcolo, per riuscire a supportare, a livello locale, i carichi di lavoro generati dalle applicazioni d’intelligenza artificiale e machine learning in campo industriale. Di seguito...

  • Compatibilità: l’elemento chiave per il successo delle applicazioni per Industry 4.0

    Intervista a Peter Müller, VP Product Center Modules di Kontron La digitalizzazione ha preso velocità, soprattutto negli ambienti industriali. Sono sempre maggiori le soluzioni che vengono sviluppate per soddisfare le esigenze di sicurezza, flessibilità e compatibilità e...

  • Volkswagen svilupperà i chip per le sue auto

    Una notizia particolarmente interessante per il mondo automotive e per quello dell’elettronica è che Volkswagen intende progettare e sviluppare internamente i suoi chip ad alte prestazioni e il software per i veicoli a guida autonoma. A dichiararlo...

  • La nuova scheda madre pITXembedded di Kontron

    Kontron ha realizzato la scheda madre pITX-iMX8M caratterizzata da un formato pico-ITX compatto da 2,5 pollici. Si tratta di una soluzione SBC ad alte prestazioni per applicazioni embedded o per l’implementazione come gateway IoT. iMX8M è dotata...

  • I web panel di Kontron per ambienti industriali

    Kontron ha realizzato dei nuovi web panel basati sui processori NXP i.MX8M per la visualizzazione in ambienti industriali e l’automazione degli edifici. Il software integrato si basa sul toolkit intelligente QIWI di Kontron. La nuova linea di...

  • Kontron presenta la piattaforma EvoTRAC S1901

    Kontron  ha annunciato la sua piattaforma per veicoli EvoTRAC S1901 progettata per accelerare l’implementazione di applicazioni per macchinari mobili destinati a impieghi gravosi nei settori dell’edilizia, dell’agricoltura, dell’autotrasporto e dell’industria mineraria. Dotato del più recente modulo COMe-bBD7...

  • Kontron Preferred Partner di NVIDIA

    Kontron ha ottenuto da NVIDIA la certificazione “Preferred Partner” e quindi può beneficiare del know-how e della competenza tecnica degli specialisti NVIDIA. Kontron, infatti, utilizza le GPU (Graphics Performance Unit) di NVIDIA nelle sue piattaforme AI per...

Scopri le novità scelte per te x