Keysight: 4 “trucchi” per sfruttare al massimo le potenzialità del 5G

Pubblicato il 14 aprile 2020

Comunicazioni sempre più veloci, affidabili e robuste: queste le promesse del 5G. Per garantire comunicazioni mobili a larga banda il 5G sfrutta un mix di tecnologie, nuove ed esistenti. Tecnologie che introducono nuove sfide a livello di collaudo, come il test a frequenze millimetriche, in presenza di canali con estesa ampiezza di banda e di complesse configurazioni multi-antenna.

Il collaudo di stazioni base e di ricevitori e trasmettitori mobili inizia con la simulazione di segnali conformi allo standard 5G NR (New Radio). Per una simulazione accurata dei segnali, le apparecchiature di test devono non solo essere in grado di effettuare la codifica del canale e configurare più antenne, ma anche consentire la manipolazione di un’ampia gamma dei parametri di segnali in più combinazioni per poter supportare test setup particolarmente complessi. Senza dimenticare la necessità di disporre segnali di riferimento “metrology-grade”, ovvero estremamente precisi e affidabili.

Un sistema di test robusto deve essere in grado di generare segnali di test per una pluralità di scenari, dalla caratterizzazione dei componenti alla verifica del progetto, dallo verifica di pre-conformità al collaudo della produzione in volumi.

In definitiva, le nuove tecnologie che prevedono 5G NR richiedono un approccio diverso per quanto riguarda sia la progettazione sia il collaudo dei dispositivi. Un compito sicuramente complesso, che Keysight si propone di semplificare al massimo.

Per generare in modo semplice segnali per il test 5G NR e ridurre così drasticamente il time to market dei prodotti bastano quattro semplici “trucchi”. Scopriteli in questo “White paper”.

 

 



Contenuti correlati

  • Schermatura elettromagnetica ad alta frequenza per il 5G

    La linea proprietaria di rivestimenti conduttivi CHO-SHIELD di Parker Chomerics rappresenta una soluzione efficace per la schermatura elettromagnetica 5G Leggi l’articolo completo su EO 514

  • Difesa e Aerospazio; il ruolo degli amplificatori di potenza

    Grazie ai PA MMIC in nitruro di gallio è possibile affrontare in maniera efficace le complesse problematiche legate alla realizzazione di sistemi per comunicazioni satellitari militari, radar e 5G Leggi l’articolo completo su EO 514

  • Moxa
    Gateway per reti cellulari 5G private da Moxa

    Moxa ha presentato ufficialmente i gateway cellulari industriali 5G della serie CCG-1500, in grado di offrire connettività 3GPP 5G per dispositivi Ethernet e seriali. Questi prodotti semplificano la realizzazione di reti 5G private industriali e favoriscono lo...

  • Test per 5G: una panoramica

    La strumentazione e le procedure di test sono di notevole importanza poiché, da un lato, servono a verificare le prestazioni e la corretta implementazione dei requisiti a cui la rete 5G deve conformarsi e, dall’altro, devono garantire...

  • Rohde & Schwarz
    Rohde & Schwarz e ETS-Lindgren collaborano per la caratterizzazione delle prestazioni delle antenne 5G A-GNSS

    Rohde & Schwarz ha annunciato lo sviluppo,  insieme a ETS-Lindgren, di una soluzione completa per la valutazione delle prestazioni delle antenne utilizzate per integrare le funzionalità del sistema satellitare di navigazione globale assistito (A-GNSS) con le reti...

  • Rohde & Schwarz
    Le nuove soluzioni di test di Rohde & Schwarz dedicate alle bande W e D

    All’ European Microwave Week 2023 (EuMW) di Berlino, Rohde & Schwarz presenterà tre novità: il generatore R&S SFI100A, il sensore di potenza R&S NRP170TWG e i frontend R&S FE110ST/SR. Questi tre prodotti dedicati alle applicazioni in banda...

  • Un’architettura flessibile per l’infrastruttura di rete 5G

    Le reti 5G dovranno sempre più offrire volumi di contenuti estremamente elevati rispetto a quelli di oggi. Inoltre, dovranno supportare traffici eterogenei, inclusi quelli machine-to-machine, generati da un enorme volume di dispositivi dell’Internet of Things (IoT). Le...

  • Mouser
    Il ruolo dei componenti passivi in un eBook di Mouser e Bourns

    Mouser Electronics, in collaborazione con Bourns, ha pubblicato un nuovo eBook  focalizzato sul ruolo dei componenti passivi nelle applicazioni elettroniche emergenti, come per esempio le energie rinnovabili, i veicoli ibridi ed elettrici. Anche se sono sempre stati...

  • Viavi Solutions
    Una nuova soluzione Viavi per i test RedCap 5G

    Viavi Solutions ha lanciato un sistema di emulazione di dispositivi a capacità ridotta (RedCap) per il settore dei test di rete 5G, consentendo una reale convalida delle prestazioni per IoT e reti private basate su questa nuova...

  • reichelt elektronik
    Gli standard di connettività al centro di un sondaggio di reichelt elektronik

    Il distributore reichelt elektronik, in collaborazione con la società di ricerca OnePoll, ha recentemente condotto uno studio su 250 aziende italiane per analizzare il loro approccio agli standard di connettività. Dal sondaggio emerge che elevata sicurezza (38%)...

Scopri le novità scelte per te x