Kalray, startup europea nella sfida multicore

Obiettivo della società è lanciare sul mercato un nuovo processore general purpose e multicore che integra un array di 256 core

Pubblicato il 17 febbraio 2012

La startup europea Kalray è intenzionata a presentare sul mercato un rivoluzionario processore general purpose e multicore. La società, fondata nel 2008 da Joel Monnier, vicepresidente del reparto R&D di STMicroelectronics, sostiene che sia possibile, combinando hardware e software opportuni, oltrepassare l’attuale barriera dei processori multicore, e produrre un chip CMOS, con tecnologia da 28 nm, che integra un array di 256 processori.

In particolare il processore MPPA (multi purpose processor array) di Kalray prevede una matrice di 256 processori, organizzati in 16 gruppi di 16, in grado di lavorare in parallelo e di comunicare tramite un Network-on-Chip, proprio come avviene per i cluster di computer che operano su Internet. Kalray ha adottato anche l’architettura proprietaria VLIW (very long instruction word) con un’unità di calcolo a virgola mobile a 32/64 bit.

Il chip dovrebbe fornire circa 200 Gflops a 400 MHz di frequenza di clock e un massimo di circa 500 Gflops con un consumo energetico di circa 5 W. Numerose le applicazioni che potranno trarre notevoli benefici da un livello di parallelizzazione particolarmente spinte tra cui infrastrutture di telecomunicazioni, sistemi di imaging, sicurezza dei dati e appliances collegate in rete.



Contenuti correlati

  • MCU per automotive: Infineon conquista la vetta

    Secondo i dati forniti da TechInsights, il mercato globale dei semiconduttori per automotive nel 2023 è cresciuto in misura pari al 16,5%,  facendo  registrare un fatturato pari a 69,2 miliardi di dollari. Infineon e NXP continuano a...

  • STMicroelectronics
    Collaborazione tra STMicroelectronics e Mobile Physics

    STMicroelectronics e la startup Mobile Physics hanno annunciato una collaborazione esclusiva con l’obiettivo di consentire a smartphone e altri dispositivi di misurare la qualità dell’aria in casa e dell’ambiente con un sensore ottico integrato. Questa soluzione è...

  • Top ten semicoduttori: Intel riconquista la vetta

    Secondo i risultati preliminari forniti da Gartner, il fatturato mondiale dei semiconduttori nel 2023 ammonta a 533 miliardi di dollari, con un calo dell’11,1% rispetto al 2022. “Il mercato ha vissuto un anno difficile, con il fatturato...

  • STMicroelectronics
    La nuova organizzazione di STMicroelectronics

    STMicroelectronics ha annunciato la sua nuova organizzazione, attiva dal 5 febbraio 2024. Questa operazione, sottolinea l’azienda, ha l’obiettivo di rafforzare l’innovazione e l’efficienza nello sviluppo di prodotto, il time-to-market e il focus sui clienti per mercato finale....

  • STMicroelectronics
    STMicroelectronics presenta un microcontroller wireless a lungo raggio

    STMicroelectronics ha realizzato un nuovo microcontrollore (MCU) wireless caratterizzato da funzionalità di risparmio energetico che consentono di estendere la durata della batteria oltre i 15 anni. Gli MCU wireless STM32WL3 possono essere particolarmente utili per applicazioni come...

  • 2024: buone prospettive per i semiconduttori

    Il mercato globale dei semiconduttori si trova in una fase di solida inversione di tendenza. Questa è l’opinione degli analisi di WSTS,  che hanno rivisto al rialzo i dati relativi alla crescita del 2° trimestre 2023 rispetto...

  • Intel
    I processori Intel Core di quattordicesima generazione per desktop

    Intel ha presentato i suoi processori Core di quattordicesima generazione per desktop. Questa generazione comprende sei nuovi processori con un massimo di 24 core e 32 thread e frequenze fino a 6GHz. Al vertice della nuova famiglia...

  • STMicroelectronics
    I nuovi chip per il power management automotive di STMicroelectronics

    Il chip automotive per power management SPSB081 di STMicroelectronics è particolarmente ricco di funzionalità, tra cui un regolatore principale a bassa caduta di tensione (LDO) a tensione fissa, un LDO secondario programmabile, quattro driver high-side, un ricetrasmettitore...

  • EBV Elektronik
    EBV Elektronik premiata da STMicroelectronics

    EBV Elektronik ha ottenuto da STMicroelectronics il riconoscimento “2022 Best Performing Distributor in EMEA” per gli elevati traguardi raggiunti in termini di vendite e Demand Creation. “Per il secondo anno consecutivo, EBV ha raggiunto il punteggio complessivo...

  • Kit per sistemi embedded: una sintetica panoramica

    L’avvento dell’elettronica embedded ha rivoluzionato il modo con cui l’utente interagisce con il mondo digitale che lo circonda. Dai dispositivi indossabili ai sistemi di controllo industriale, dai veicoli autonomi agli elettrodomestici intelligenti, i sistemi embedded sono diventati...

Scopri le novità scelte per te x