Ispezione di isolatori e diagnostica di sottostazioni

Ispezionare e diagnosticare i guasti a grande distanza

Pubblicato il 25 giugno 2019

Quando un isolatore si guasta, può causare un’interruzione generalizzata. Ci sono buone probabilità che influenzino più componenti nel sistema di trasmissione – creando un problema più grande e più ingestibile. Non è sempre facile ispezionare i potenziali guasti poiché gli isolatori sono spesso collocati in alto e fuori dalla portata.

Il monitoraggio regolare della temperatura mediante una combinazione di termocamere può aiutare sia a ispezionare che a diagnosticare guasti imminenti prima che si verifichino. Utilizzando una termocamera è possibile scansionare facilmente differenze di temperatura e punti caldi per individuare l’area problematica e diagnosticare il problema.

Il guasto di un isolatore può ripercuotersi su un ampio segmento della rete elettrica.

È probabile che coinvolga più componenti del sistema di trasmissione, amplificando il problema fino a renderlo pressoché ingestibile. Non è sempre facile condurre ispezioni per verificare la presenza di potenziali guasti, in quanto gli isolatori sono spesso posizionati in alto e fuori portata. La difficoltà nel condurre un’ispezione impatta anche sulla capacità di diagnosticare un problema. Il componente difettoso potrebbe essere all’interno dell’isolatore, aumentando la difficoltà di rilevare una misurazione accurata di temperatura a distanza.

LA SOLUZIONE

Il monitoraggio regolare di temperatura mediante una serie di termocamere può aiutare a ispezionare e diagnosticare guasti imminenti prima che si verifichino. Con una termocamera, come la FLIR E8, è possibile individuare facilmente le differenze di temperatura e i punti caldi per individuare l’area affetta, e successivamente diagnosticare il problema con una termocamera ad alte prestazioni, come la FLIR T640. Questo tipo di termocamera rileva piccole anomalie con la massima accuratezza a distanza elevata.

I RISULTATI

Programmando ispezioni termiche di routine, è possibile individuare la posizione dei guasti, diagnosticare la gravità dei problemi e correggerli prima che causino un incidente. Con tali strumenti l’ambiente di lavoro sarà più sicuro, si aumenterà l’efficienza dei prodotti in tutto il sistema con maggiore soddisfazione dei clienti, garantendo la continuità della fornitura elettrica.



Contenuti correlati

  • Teledyne FLIR presenta le termocamere per la rilevazione incendi e il monitoraggio

    FLIR A500f e A700f in configurazione Advanced Smart Sensor sono due nuove termocamere di Teledyne FLIR che rilevano temperature elevate in ambienti estremi e integrano a bordo funzioni di analisi e allarme. Questi dispositivi sono particolarmente utili...

  • Un’analisi dei dati efficiente con le termocamere FLIR

    Fattori come la facilità d’uso, il prezzo, le caratteristiche e la possibilità di impiego in molteplici applicazioni sono tra i principali criteri usati per scegliere quali strumenti integrare nel proprio processo di automazione. Le nuove termocamere A50...

  • Teledyne Technologies acquista FLIR per 8 miliardi di dollari

    Teledyne Technologies ha annunciato l’intenzione di acquistare FLIR, azienda specializzata nello sviluppo di telecamere e sensori termici. L’operazione, del valore di 8 miliardi di dollari (metà in contanti e l’altra metà in azioni) dovrebbe essere completata entro...

  • FLIR Systems: termocamere e telecamere con AI per la gestione predittiva del traffico

    FLIR Systems ha annunciato la termocamera FLIR ThermiCam AI e la telecamera FLIR TrafiCam AI, due sistemi di visione dotati di intelligenza artificiale (AI) sviluppati per ottimizzare il flusso del traffico sulle strade e agli incroci. Il...

  • FLIR presenta la nuova termocamera Elara FR-345-EST

    FLIR Systems annuncia FLIR Elara FR-345-EST, una termocamera di sicurezza radiometrica fissa, che esegue misure accurate della temperatura cutanea senza contatto e senza la necessità di una sorgente di temperatura di riferimento. Questo sistema crea un ambiente...

  • FLIR Systems presenta quattro nuove termocamere portatili

    FLIR Systems ha ampliato la sua linea di termocamere Exx-Series con quattro nuovi modelli, siglati rispettivamente E96, E86, E76 ed E54. Rispetto alle precedenti termocamere Exx-Series, offrono una risoluzione termica avanzata e la capacità di gestione dei...

  • Le termocamere FLIR A6780 per la ricerca e sviluppo

    FLIR ha presentato due modelli di termocamera FLIR A6780, utilizzabili per ricerca e sviluppo in ambito industriale, militare o manifatturiero e, più in generale, in quegli ambiti dove la capacità di misurare con accuratezza eventi termici su...

  • FLIR: termocamera compatta con connettività cloud

    FLIR C5 è una nuova termocamera di FLIR Systems per verifiche elettriche, ingegneria meccanica, ispezione di case ed edifici, controlli energetici e imprese. C5 è un dispositivo tascabile ed è dotata di strumenti che facilitano la condivisione...

  • Luchsinger: nuove termocamere ad alta risoluzione

    Luchsinger ha ampliato la famiglia di telecamere a infrarossi OPTRIS con due nuovi modelli siglati rispettivamente PI 400i e PI 450i. Queste termocamere sono particolarmente compatte (misurano 45x45x60-75 mm, a seconda della lente e della messa a...

  • Flir One Pro per la manutenzione tecnica in uno studio di registrazione

    Lo studio di registrazione Bieber si affida alla tecnologia FLIR per garantire che, non solo lo studio, ma anche tutte le apparecchiature, funzionino sempre alla perfezione. Nello Tonstudio Bieber di Offenbach si vive e si respira rock-‘n’-roll....

Scopri le novità scelte per te x