Innovazione in EMEA oltre la pandemia: quali saranno i vantaggi competitivi?

Pubblicato il 18 gennaio 2021

Il 2020 è stato un anno impegnativo, con la pandemia COVID-19 che ha imposto cambiamenti radicali alla nostra vita personale e professionale. Questi cambiamenti hanno tuttavia rappresentato anche un’opportunità colta sia dai nostri clienti che dai nostri partner fornitori. Abbiamo visto i clienti adattarsi rapidamente e innovare per combattere l’impatto della pandemia, progettando e costruendo ventilatori, dispositivi touchless, apparecchiature di test e monitoraggio e molto altro. Le linee di produzione di aziende nei settori più disparati si sono adattate ai prodotti medicali e i fornitori sono stati attenti alla produzione nonostante le sfide uniche.

Insieme abbiamo sopportato e imparato molte cose lungo il cammino, che crediamo ci rafforzeranno in futuro. Si sono avvertiti alcuni positivi segnali di crescita e slancio in mercati come IoT, 5G, infrastrutture IT, comunicazioni, robotica, IA, automazione industriale, domotica e trasporti. I fornitori continueranno ad affrontare nuove sfide e i tempi di consegna per alcuni prodotti saranno più lunghi. Detto questo, Digi-Key e altre aziende al mondo si sono evolute sulla scia della pandemia, portando in campo alcuni importanti fattori di differenziazione che produrranno vantaggi competitivi nell’economia mondiale.

Partnership per la supply chain

Alla luce della pandemia COVID-19, molti aspetti della supply chain sono diventati ancora più importanti. Uno su tutti è l’importanza di stringere forti partnership nella supply chain.

Noi in Digi-Key abbiamo sempre ribadito l’importanza di avere solidi partner logistici che ci aiutino a tener fede ai nostri impegni di consegna rapida entro 48 ore ai nostri clienti in Europa. Grazie a queste forti collaborazioni, già in atto molto prima che iniziasse la pandemia, siamo stati in grado di consegnare agli ingegneri componenti elettronici critici affinché potessero costruire più velocemente prodotti salvavita innovativi.

Forte posizione di magazzino

Partner affidabili con una forte posizione di magazzino si sono dimostrati importanti, perché gli ingegneri di tutto il mondo avevano bisogno di sviluppare rapidamente i prototipi per contribuire a mitigare gli effetti della crisi COVID.

In Digi-Key, abbiamo capito l’importanza di questa iniziativa in prima persona quando siamo stati i primi ad essere chiamati da un partner alla ricerca dei pezzi per un nuovo ventilatore Coventor open-source che avrebbe contribuito alla lotta globale contro la pandemia. Nella concezione iniziale dei dettagli del progetto, i medici dell’Università del Minnesota si sono affidati al team di ingegneri di Digi-Key per identificare i componenti e risolvere i problemi della supply chain, compresa l’identificazione dei fornitori che potevano garantire la fornitura dei componenti necessari entro un paio di settimane. Il ventilatore Coventor è stato approvato tempestivamente dalla FDA statunitense e, con una mossa senza precedenti nel mercato dei dispositivi medici, il team si è assicurato che rimanesse un dispositivo open-source, in modo che altri produttori di tutto il mondo potessero copiarlo. La capacità di Digi-Key di assegnare rapidamente un team di ingegneri al progetto e di identificare i componenti in magazzino rimane un contributo significativo per le persone in tutto il mondo che si stanno riprendendo dal virus.

Trasformazione digitale

La pandemia è stata un acceleratore anche per la trasformazione digitale. Già prima della pandemia, Digi-Key si era resa conto che la trasformazione digitale, l’automazione e l’efficienza sarebbero stati aspetti molto importanti per la crescita della nostra attività e della nostra clientela. Abbiamo lavorato sodo per trovare i modi più efficaci e reciprocamente vantaggiosi per concludere gli affari.

Tra i vari modi che agevolano le transazioni con Digi-Key vi è la nostra nuova struttura di distribuzione che aprirà quest’anno e che in una superficie di 204.000 m2 offrirà ampio spazio di magazzino, oltre alla spedizione più efficiente dei prodotti ai clienti. Abbiamo anche incrementato i vantaggi offerti agli utenti registrati, con una migliore funzionalità di ricerca, preventivi self-service, soluzioni digitali leader, tra cui API, EDI e PunchOut, spedizioni programmate nella valuta locale, servizi a valore aggiunto, programmi di qualità e tracciabilità.

Siamo sempre stati molto attivi in ambito digitale da quando Digi-Key si è lanciata nel mondo digitale ormai qualche decennio fa. Da allora abbiamo sviluppato una suite di soluzioni per i nostri clienti globali, tra cui EDI, PunchOut, ordini e fatturazione XML, migliorando continuamente l’interazione con tutti i nostri strumenti per fornire ai nostri clienti la migliore esperienza utente. Stiamo anche investendo molto nelle API, in modo che i clienti possano essere sempre più connessi alle nostre offerte e ottenere dati precisi in tempo reale. Proprio nel 2020, Digi-Key ha lanciato l’API per la supply chain e l’API per la gestione degli ordini. La panoramica sulle API sul sito web di Digi-Key offre persino una calcolatrice dei risparmi che consente di stimare quanto potranno risparmiare i clienti con l’utilizzo delle API. La pandemia ha certamente fatto capire alle aziende a sostegno degli innovatori nel mondo che non possono più sottovalutare la necessità di razionalizzare l’esperienza di acquisto digitale.

Anche se è stato un anno impegnativo, Digi-Key ha continuato a investire in solide partnership per la supply chain, nell’espansione dell’inventario e nella trasformazione digitale, al fine di supportare i nostri clienti con tutti i prodotti di cui hanno bisogno rapidamente, in genere entro 48 ore. Siamo fiduciosi di poter continuare a sostenere i nostri clienti anche in futuro. Vogliate accettare i nostri migliori auguri per il nuovo anno. Continuate a innovare – il nostro mondo ha più che mai bisogno delle vostre grandi idee!

Ian Wallace è Direttore, EMEA Business Development presso Digi-Key Electronics, responsabile dell’espansione globale dell’azienda e del sostegno di clienti nuovi ed esistenti e partner fornitori nella regione. Ian ha 30 anni di esperienza nel settore dei componenti elettronici. Digi-Key è uno dei principali distributori full-service al mondo di componenti elettronici, con oltre 9,6 milioni di prodotti di cui oltre 1,9 milioni in magazzino e disponibili per la spedizione immediata, provenienti da oltre 1.200 produttori di marchi di qualità.

Ian Wallace, Director, EMEA Business Development, Digi-Key Electronics



Contenuti correlati

  • B&R
    Una nuova iniziativa per l’interoperabilità per l’IoT industriale

    Si chiama Margo la nuova iniziativa per fornire interoperabilità per gli ecosistemi IoT industriali nata dalla collaborazione tra ABB (inclusa B&R), Capgemini, Microsoft, Rockwell Automation, Schneider Electric (inclusa AVEVA) e Siemens. Questa iniziativa è ospitata dalla Linux...

  • Monitoraggio dei processi industriali con il microcontrollore ESP32

    Un sistema di monitoraggio dei processi industriali è molto utile per la piccola e media industria per ottenere il massimo rendimento della produzione ed evitare guasti ai macchinari e incidenti. Un sistema di monitoraggio e sicurezza semplice...

  • Soluzioni modulari configurabili per semplificare la personalizzazione delle HMI

    Con le sue soluzioni modulari configurabili, SECO assicura il perfetto equilibrio tra disponibilità immediata e configurabilità, venendo incontro alle esigenze eterogenee dei clienti e riducendo al tempo stesso i costi NRE Leggi l’articolo completo su EMB92

  • La strumentazione da laboratorio in viaggio verso il cloud

    La tendenza è chiara: il software assume un ruolo sempre più importante nelle misurazioni. E anche se per il momento si è ancora lontani dall’aver trovato applicazioni che sostituiscano gli strumenti più evoluti, miniaturizzazione, connettività IoT e...

  • La tecnologia indossabile e le sue applicazioni

    I dispositivi indossabili hanno contribuito a sviluppare enormemente l’industria dell’IoT e si prevede che l’industria stessa dei dispositivi indossabili raggiungerà nel mercato mondiale i 100 miliardi di dollari entro il 2027 Leggi l’articolo completo su EO 516

  • Teoresi
    A Torino i test dei veicoli del futuro

    Il Gruppo Internazionale di ingegneria Teoresi, il centro di ricerca di Torino Fondazione LINKS, Comune di Torino con Torino City Lab, TIM e Nextworks partecipano al progetto europeo ENVELOPE partito a gennaio 2024. Si tratta di uno...

  • Rohde & Schwarz
    Collaborazione tra Rohde & Schwarz e Autotalks per la verifica del primo chipset 5G-V2X

    Rohde & Schwarz e l’azienda fabless di semiconduttori Autotalks stanno lavorando insieme per garantire il corretto funzionamento dei sistemi di comunicazione 5G-V2X. Autotalks ha infatti utilizzato le competenze e la strumentazione di Rohde & Schwarz per verificare...

  • Schermatura elettromagnetica ad alta frequenza per il 5G

    La linea proprietaria di rivestimenti conduttivi CHO-SHIELD di Parker Chomerics rappresenta una soluzione efficace per la schermatura elettromagnetica 5G Leggi l’articolo completo su EO 514

  • Difesa e Aerospazio; il ruolo degli amplificatori di potenza

    Grazie ai PA MMIC in nitruro di gallio è possibile affrontare in maniera efficace le complesse problematiche legate alla realizzazione di sistemi per comunicazioni satellitari militari, radar e 5G Leggi l’articolo completo su EO 514

  • Moxa
    Gateway per reti cellulari 5G private da Moxa

    Moxa ha presentato ufficialmente i gateway cellulari industriali 5G della serie CCG-1500, in grado di offrire connettività 3GPP 5G per dispositivi Ethernet e seriali. Questi prodotti semplificano la realizzazione di reti 5G private industriali e favoriscono lo...

Scopri le novità scelte per te x