Innodisk: SSD Blockchain per applicazioni edge

Pubblicato il 1 aprile 2021

Innodisk ha annunciato che rilascerà un SSD Blockchain in grado di garantire l’assoluta integrità dei dati nelle applicazioni edge.

La nuova soluzione annunciata da Innodisk sfrutta la tecnologia blockchain per proteggere i dati importanti negli scenari applicativi IoT più recenti, come i sistemi POS installati nei negozi privi di personale, i contatori intelligenti e le carte d’identità digitali.

I dati importanti scritti sulle memorie SSD creeranno una stringa hash crittografata che corrisponde al set di dati specifico, mentre la stringa hash crittografata viene diffusa sulla rete blockchain.

Il processo consiste nel fare in modo che la stringa di hash criptata sia “incatenata” sulla rete blockchain. Se avviene una manomissione, i dati collegati sono controllati con una stringa di hash crittografata sulla rete, mettendo in luce chiaramente qualsiasi eventuale discrepanza.

La soluzione di Innodisk permette una facile configurazione della blockchain per le applicazioni edge, che non dipende dal software utilizzato, e nel frattempo connette numerosi dispositivi alla rete blockchain.

Ciò rende l’SSD InnoBTS particolarmente adatto per realizzare applicazioni di intelligenza artificiale, come quelle per smart city, veicoli intelligenti, smart factory e sistemi di sorveglianza intelligenti.



Contenuti correlati

  • KIOXIA presenta la famiglia di SSD NVMe Enterprise con tecnologia PCle 5.0

    KIOXIA Europe ha iniziato le consegne dei primi SSD NVMe Enterprise della serie CM7. Questa gamma di SSD è stata ottimizzata per le esigenze specifiche di alte prestazioni, server e memorie ad alta efficienza. Progettata con tecnologia...

  • Accordo di distribuzione fra Mouser Electronics e Innodisk

    Mouser Electronics ha siglato un nuovo accordo di distribuzione globale con Innodisk, e quindi l’offerta del distributore è stata ampliata con una vasta gamma di prodotti, tra cui le più recenti schede di espansione I/O industriali. Queste...

  • Le cinque ragioni principali che causano problemi quando si sceglie la memoria flash non idonea

    Le SSD NAND Flash sono di solito considerate dispositivi di archiviazione standard e universali. Ciononostante, scegliere una SSD sbagliata per la propria applicazione può causare numerosi fastidi. In questo breve articolo vengono presentate le principali aree problematiche...

  • Intel vende le attività SSD e NAND a SK hynix

    Intel Corporation ha annunciato di aver completato la prima fase della vendita alla coreana SK hynix (l’accordo è stato annunciato il 19 ottobre 2020) delle sue attività relative a NAND  SSD, con la cessione delle attività SSD...

  • La nuova serie di memorie di Innodisk per temperature elevate

    Il modulo di memoria DRAM DDR4 Ultra Temperature di Innodisk si distingue per l’ampio range di temperature operative che vanno da -40 °C a +125 °C. La classificazione Ultra Temperature estende infatti la temperatura massima degli standard...

  • Da Kingston un’unità SSD PCIe 4.0 NVMe di nuova generazione

    Kingston Digital Europe ha realizzato un nuovo SSD NVMe M.2 2280. Questa unità, siglata KC3000, si collega tramite bus PCIe 4.0 su PC desktop e portatili. KC3000 offre prestazioni di livello elevato grazie al controller NVMe 4×4...

  • Il nuovo SSD portatile di Kingston Digital

    Kingston Digital Europe ha annunciato la distribuzione dell’SSD portatile XS2000. Si tratta di un’unità esterna compatta che utilizza la connettività USB 3.2 Gen 2×2 e che consente velocità di trasferimento fino a 2.000 MB/s, XS2000 offre capacità...

  • I moduli DRAM DDR5 di Innodisk

    Innodisk  ha presentato i moduli DRAM DDR5 per applicazioni industriali che offrono una serie di importanti miglioramenti delle prestazioni e per il risparmio energetico legate al nuovo standard. Le memorie DDR5 possono offrire una capacità per circuito...

  • I moduli CAN Bus di Innodisk per sistemi intelligenti a guida autonoma

    Innodisk ha recentemente presentato nuovi moduli CAN Bus che supportano un ampio intervallo di temperatura di funzionamento, una tensione di isolamento da 2,5 kV e i protocolli di alto livello SAE J1939 e CANopen necessari per garantire...

  • Mouser Electronics distribuisce gli SSD di Exascend

    L’accordo di distribuzione globale recentemente stipulato con Exascend, azienda produttrice di memorie a stato solido (SSD) in grado di fornire soluzioni personalizzate e fortemente orientata ai servizi, consente a Mouser Electronics di aggiungere al proprio portafoglio soluzioni...

Scopri le novità scelte per te x