In calo le vendite di smartphone (per la prima volta)

Pubblicato il 28 febbraio 2018

Circa 408 milioni di smartphone sono stati venduti agli utenti finali nel quarto trimestre del 2017, in calo del 5,6% rispetto al quarto trimestre dell’anno precedente.  È quanto afferma Gartner, la nota società di ricerche di mercato. Si tratta del primo declino di questo mercato,  anno su anno, in qualsiasi trimestre da quando Gartner ha iniziato a monitorare questo settore.

Il numero di smartphone venduti è diminuito su base annua nel quarto trimestre dello scorso anno, per la prima volta in assoluto, ma anche il ritmo degli aggiornamenti è rallentato.

Anshul Gupta, analista di Gartner, ha dichiarato in una nota che i clienti scelgono modelli di qualità superiore e li mantengono più a lungo, allungando il ciclo di sostituzione degli smartphone. La richiesta di alta qualità, connettività 4G e migliori caratteristiche della fotocamera è rimasta forte, elevate e pochi benefici incrementali durante la sostituzione hanno indebolito le vendite di smartphone.

fonte: Gartner

Nonostante un calo di unità pari al 3,6% nel quarto trimestre, Samsung è la prima in classifica, con oltre 74 milioni di telefoni, pari al 18,2% del mercato complessivo.

Nel frattempo, le spedizioni di iPhone di Apple sono diminuite del  5% a circa a 73,2 milioni, il che equivale a circa il 17,9% del mercato. Secondo l’analista di Gartner molti nuovi utenti hanno evitato l’acquisto dell’iPhone 8 e l’iPhone 8 Plus per attendere il rilascio di iPhone X, che ha subito dei ritardi a causa della mancanza di componenti sul mercato.

“Prevediamo che una buona domanda di iPhone X porterà probabilmente a un aumento delle vendite in ritardo per Apple nel primo trimestre del 2018”, ha affermato Gupta.

Tra i primi cinque produttori di smartphone in tutto il mondo, solo i venditori cinesi Huawei e Xiaomi hanno registrato una crescita nel quarto trimestre.

ap



Contenuti correlati

  • Chip automotive: una svolta epocale

    L’industria automobilistica sta attraversando un periodo di radicale trasformazione che coinvolge tutti i fornitori, compresi i costruttori di semiconduttori. In primo luogo, una buona notizia: secondo una recente analisi di Yole Développement, il valore dei semiconduttori a...

  • Integrare l’apprendimento automatico nelle applicazioni industriali

    L’apprendimento automatico può essere una tecnologia particolarmente utile per le applicazioni industriali, in grado di migliorare la produzione e altri processi incrementando efficienza, scalabilità e produttività a fronte di un contenimento dei costi Leggi l’articolo completo su...

  • LPWAN: il 5G per l’IoT

    Le reti WAN Low Power giocano un ruolo fondamentale nell’implementazione dell’Internet of Thing in seno alla rivoluzione 5G Leggi l’articolo completo su Embedded 81

  • Dispositivi mobili nel 2026: il sondaggio di Molex

    Molex, ha rivelato i risultati di un sondaggio globale a cui hanno partecipato gli operatori del settore produttivo per identificare le principali tendenze e tecnologie che modelleranno il futuro dei dispositivi mobili. I risultati del sondaggio mostrano...

  • Gartner: le vendite di smartphone sono cresciute del 26% nel primo trimestre del 2021

    Gartner  indica che, nel primo trimestre del 2021, le vendite globali di smartphone agli utenti finali sono cresciute del 26% (22% anno su anno) dopo il forte calo registrato nel 2020. “Il miglioramento delle prospettive dei consumatori,...

  • Semiconduttori: Seul punta alla supremazia

    Decisamente ambizioso il piano messo a punto dal Governo di Seul che prevede nel decennio un investimento pari a 450 miliardi di dollari per la ricerca e la produzione nel campo dei semiconduttori. La maggior parte di...

  • 2020: Intel mantiene la vetta

    L’aggiornamento del mese di novembre del “2020 McClean Report” di IC Insights, include la classifica delle prime 25 aziende di semiconduttori al mondo (nella tabella sono riportate le prime 15). Intel conferma il proprio primato, con un incremento...

  • Mercato dei semiconduttori: una ripresa a U

    Fare previsioni sul mercato dei semiconduttori è sempre stata un’arte difficile e l’attuale pandemia in corso di certo contribuisce a complicare ulteriormente il compito. In questi tempi, l’unico dato certo è l’incertezza. Se si confronta ad esempio...

  • Apple: dal 2021 processori proprietari sui suoi Mac

    Lo fa trapelare Bloomberg: entro il prossimo anno Apple intende lanciare sul mercato un Mac con processore basato sugli  stessi chip che  attualmente utilizzati nei suoi iPhone e iPad. Di fatto, il produttore di iPhone sta lavorando...

  • Intelligenza aumentata ed emotiva fanno evolvere le applicazioni AI

    Alcune forme di intelligenza artificiale promettono di rendere ancor più sofisticate e smart le applicazioni che nei prossimi anni verranno implementate nel settore commerciale e industriale. La società di analisi Gartner classifica alcune tipologie di AI come...

Scopri le novità scelte per te x