Imperas rilascia un ISS gratuito per gli sviluppatori RISCV-V CORE-V nell’ecosistema OpenHW

Pubblicato il 2 aprile 2021

Imperas Software ha reso disponibile la prima release di riscvOVPsimCOREV come ISS (Instruction Set Simulator) gratuito basato sul reference models del core IP del processore RISC-V dell’OpenHW Groups

riscvOVPsimCOREV può essere configurato per la gamma completa del portafoglio di IP dei processori OpenHW CORE-V, compresa la versione RTL-frozen CV32E40P (nota anche come PULP RI5CY), i modelli CV32E40S e CV32E40X in fase di sviluppo, oltre al prossimo CVA6-32/64 bit (noto anche come PULP ARIANE), e sarà esteso successivamente in base alla futura roadmap di CORE-V.

Una ISS è una rappresentazione di un processore basata su software che può essere utilizzata per testare e sviluppare software su una macchina PC x86 host standard.

I principali vantaggi di un ISS rispetto a una piattaforma di sviluppo hardware tradizionale sono le caratteristiche di facilità d’uso che aiutano il programmatore con il debug, il controllo e la visibilità del codice in esecuzione nella simulazione.

Per supportare l’integrazione con IDE e altre metodologie di progettazione software come le piattaforme CI/CD (Continuous Integration e Continuous Deployment), riscvOVPsimCOREV offre opzioni di configurazione e interfacciamento come le porte di debug e il trace per consentire una facile integrazione.

riscvOVPsimCOREV è concesso in licenza come freeware closed source.



Contenuti correlati

  • ISS: soluzione per la sicurezza end-to-end in ambito IoT

    INTEGRITY Security Services (ISS), una società di Green Hills Software, ha annunciato la nuova soluzione per garantire la sicurezza end-to-end in ambito IoT (Internet of Things), che facilita la gestione sia dei dispositivi connessi, sia dell’infrastruttura dedicata...

Scopri le novità scelte per te x