Idc, crescita semiconduttori frenata nel 2013

Pubblicato il 12 agosto 2013

Secondo Idc, a livello mondiale le vendite di semiconduttori aumenteranno del 6,9% nel 2013 per raggiungere 320 miliardi dollari. La crescita è trainata dai dispositivi smartphone e altri mobile computing.

Le vendite di chip crescerà di un ulteriore 2,9% nel 2014 per raggiungere 329 miliardi dollari. Secondo Association Semiconductor, nel 2012 le vendite di semiconduttori sono diminuite del 2,7% ed era la prima contrazione dal 2001.

Per quest’anno Idc elenca una serie di fattori che potrebbero rallentarne la corsa, tra cui: l’incertezza macroeconomica globale, un rallentamento in Cina, la crisi del debito della zona euro e la recessione del Giappone.

Ma dall’altro lato, sempre secondo Idc, i telefoni cellulari e tablet guideranno una parte significativa della crescita del mercato dei semiconduttori quest’anno.

Domanda di PC continua a calare, ma una forte crescita di memoria e maggiori prezzi medi di vendita (ASP) nella DRAM e NAND aumenterà il mercato dei semiconduttori nel 2013.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x