I sistemi UPS Vertiv per i test degli anticorpi COVID-19 nelle cliniche di Mosca

Pubblicato il 14 luglio 2021

Vertiv, in collaborazione con il partner Russo Wizard, ha fornito 100 gruppi di continuità (UPS) Vertiv Liebert GXT5 alle cliniche di Mosca. Le apparecchiature servono a garantire un’alimentazione elettrica stabile agli analizzatori di immuno-chimiluminescenza che determinano la presenza di anticorpi da coronavirus.

Per garantire risultati dei test rapidi e accurati, il team IT delle cliniche di Mosca ha identificato la necessità di disporre di sistemi UPS adatti a proteggere gli analizzatori da sbalzi e picchi di corrente potenzialmente dannosi.

Le cliniche hanno anche richiesto che i sistemi UPS e i connettori fossero installati in sole due settimane. Dopo aver valutato tutte le alternative, Wizard ha preferito la serie degli UPS Liebert GXT5 da 5-6 kVA.

“Data l’attuale situazione pandemica e il crescente numero di chiamate alle strutture mediche, i gruppi di continuità giocano un ruolo davvero importante nella protezione delle infrastrutture critiche. Insieme al nostro partner Wizard, abbiamo prontamente fornito gruppi di continuità ideali per dimensioni, capacità e caratteristiche richieste per questa applicazione fondamentale. Più che mai, gli ospedali di oggi hanno bisogno di un’alimentazione di alta qualità, continua e assolutamente affidabile”, ha sottolineato Nikolai Kharitonov, Responsabile dell’Ufficio di Rappresentanza di Vertiv in Russia e Bielorussia.

“La semplicità di installazione e di utilizzo ha giocato un ruolo decisivo nella scelta dei sistemi. Le soluzioni Vertiv hanno dimostrato di essere affidabili in tutti i progetti realizzati congiuntamente. Un ulteriore vantaggio è stato poter disporre prontamente, nei magazzini dei distributori, del numero richiesto di UPS – la tempestività nei tempi di consegna è stata essenziale”, ha indicato Dmitry Losev, Responsabile della Divisione Clienti Strategici di Wizard.



Contenuti correlati

  • Modula e MiR collaborano per l’automazione dei magazzini

    La collaborazione tra MiR (Mobile Industrial Robots) e Modula ha consentito di presentare una nuova soluzione congiunta, completamente automatizzata per la movimentazione dei materiali nei magazzini, nei centri di produzione e di distribuzione. Le due aziende hanno...

  • Delphys XL 1200 kW: il nuovo UPS ad alta potenza di Socomec

    Socomec offre una nuova serie di UPS per garantire la disponibilità dell’alimentazione e le prestazioni energetiche. L’UPS Delphys XL di Socomec combina diverse modalità di funzionamento avanzate che ottimizzano l’efficienza senza sacrificare la qualità dell’alimentazione. Delphys XL,...

  • Gli UPS intelligenti SmartZone di Panduit

    Sviluppati per ambienti IT critici, come i Data Center e l’Edge computing, la linea di UPS SmartZone di Panduit offre una soluzione integrata con connettività UPS con più moduli batteria esterni (EBP) e un Maintenance Bypass Switch...

  • ADI e Synopsys insieme per una più veloce progettazione dei sistemi di alimentazione

    Synopsys e Analog Devices stanno collaborando per rendere più rapida la progettazione dei sistemi di alimentazione. Il particolare, la collaborazione riguarda librerie di modelli per circuiti integrati DC/DC e regolatori µModule tramite il tool di simulazione Saber,...

  • Collaborazione fra Stellantis e Qualcomm per i veicoli con le soluzioni di digital chassis Snapdragon

    Collaborazione pluriennale in ambito tecnologico fra Stellantis N.V. e Qualcomm Technologies per utilizzare i più recenti progressi del digital chassis Snapdragon, a partire dal 2024, sui veicoli Stellantis. Questo accordo, sottolinea l’azienda, faciliterà il piano di Stellantis di...

  • Collaborazione tra Winbond e Infineon Technologies per le nuove memorie HYPERRAM 3.0

    Winbond Electronics e Infineon Technologies hanno annunciato l’espansione della loro collaborazione nel settore delle memorie HYPERRAM con l’introduzione delle nuove HYPERRAM 3.0 caratterizzate da un’ampiezza di banda più estesa. Le memorie HYPERRAM 3.0, pur operando a una...

  • Collaborazione tra Phoenix Contact e GESTLABS

    L’expertise maturata nel corso degli anni è il punto di incontro tra Phoenix Contact e GESTLABS, aziende che hanno annunciato una collaborazione per offrire agli operatori di settore un piano formativo professionale, ad alto valore aggiunto, in...

  • Collaborazione fra Lauterbach e StatInf

    Lauterbach ha annunciato una collaborazione con StatInf per offrire agli utenti la possibilità di utilizzare il tracciamento del flusso di programma, acquisito dagli strumenti di tracciamento TRACE32 di Lauterbach, insieme ai tool di analisi RocqStat di StatInf....

  • Farnell e Würth Elektronik collaborano per la e-mobility

    Farnell ha annunciato la collaborazione con Würth Elektronik per supportare gli sviluppatori di mobilità elettrica (e-mobility) nei loro progetti. L’obiettivo è quello di fornire una vasta gamma di componenti elettronici, conoscenze specialistiche e servizi di valore aggiunto...

  • Collaborazione fra Juniper Networks, Vodafone e Parallel Wireless per la sperimentazione Open RAN

    La sperimentazione con controller RAN intelligenti (RAN Intelligent Controller, RIC) multimarca per applicazioni di controllo degli accessi basate sull’utenza è alla base della collaborazione annunciata fra Juniper Networks, Vodafone e Parallel Wireless. La sperimentazione, inizialmente avviata nei...

Scopri le novità scelte per te x