I risultati di Farnell

Pubblicato il 14 marzo 2022
Farnell

Avnet ha annunciato i risultati relativi al secondo trimestre fiscale, terminato il 1 gennaio 2022 che indicano proventi pari a 5,4 miliardi di dollari, un aumento del 24,9% rispetto all’anno precedente e del 5,8% rispetto al trimestre precedente.

I brillanti risultati ottenuti sono il frutto delle eccellenti prestazioni delle attività Farnell, con vendite che raggiungono i 441 milioni di dollari, segnando un aumento del 35,3% rispetto all’anno precedente. Il margine operativo di Farnell è cresciuto al 13,7% nel secondo trimestre, rispecchiando la solidità delle performance globali in crescita rispetto al 10,9% del primo trimestre e all’8,3% dell’ultimo trimestre dell’anno fiscale 2021.

La crescita di Farnell è stata alimentata in gran parte dai continui investimenti per l’espansione del portfolio di prodotti globale. L’azienda prevedeva di aggiungere 250.000 nuovi SKU nel corso dell’anno fiscale 2022 e finora ha raggiunto il 55% del totale, con un portfolio globale che attualmente si avvicina a 1 milione di prodotti.

Altri fattori chiave della crescita sono stati gli investimenti aggiuntivi nella capacità di e-commerce, l’introduzione di nuovi prodotti e il supporto continuo per la comunità di ingegneri online.

Farnell sta continuando a rafforzare la sua offerta nell’e-Commerce, con oltre il 71% degli ordini transnazionali effettuati online nel corso del trimestre, vantando una crescita superiore all’85% in alcuni Paesi europei. Avendo già riscontrato un miglioramento del 15% degli ordini e un aumento del 30% del traffico, nei prossimi trimestri continuerà a investire nell’offerta digitale per incoraggiare un aumento del traffico e delle acquisizioni di clienti.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x