I requisiti di energy-harvesting condizionano le nuove chimiche dei supercondensatori

Pubblicato il 6 febbraio 2018

A causa della crescente diffusione degli apparati alimentati a batteria, le applicazioni di harvesting dell’energia si stanno affermando come elemento distintivo dell’Internet of Things; ciò sta spingendo i produttori a sviluppare nuove chimiche compatibili con queste soluzioni

Leggi l’articolo su Elettronica Oggi 466

Adam Chidley, Senior PM - Passive EMEA, Avnet Abacus



Contenuti correlati

  • Partnership strategica tra Nowi e Murata per piattaforme di energy harversting con la tecnologia LoRa

    L’importanza delle tecniche di energy harvesting sta diventando sempre più evidente, in quanto rivestono un ruolo cruciale per garantire una maggiore durata, usabilità e sostenibilità dei dispositivi IoT. In questo contesto Murata e Nowi hanno stipulato un...

  • Tutelare la salute pubblica: assistenza preventiva per una società più sana

    Gli eventi globali più recenti hanno alimentato l’attenzione del pubblico e sempre più persone acquisiscono maggior consapevolezza in merito alle responsabilità che hanno per la propria salute e per la salute del prossimo in generale. Lo stesso...

  • Avnet Abacus aggiunge il portafoglio di prodotti Molex BittWare

    Avnet Abacus ha esteso l’accordo di distribuzione con Molex inserendo la gamma di prodotti FPGA (field programmable gate array) di BittWare, una consociata Molex con sede a Concord, NH, USA, che fornisce acceleratori FPGA basati sulla tecnologia...

  • ARBOR presenta un UPS a supercondensatori e modulo LoRa

    ARBOR ha realizzato SCP CUBE, un sistema UPS che utilizza supercondensatori e integra la tecnologia di comunicazione e sensori LoRa. Rispetto ai sistemi UPS tradizionali che utilizzano batterie, SCP CUBE fornisce energia per un paio di minuti....

  • Avnet Abacus: competenze tecnologiche e applicativi d’avanguardia

    Avnet Abacus, una business unit di Avnet, ha selezionato, per electronica 2018, sei prodotti innovativi. Ogni tecnologia è stata sviluppata con la consulenza e l’ausilio dei tecnici dell’azienda in collaborazione con partner strategici. Un primo esempio è...

  • Powerbox introduce la tecnologia S-CAP BOOST

    La tecnologia S-CAP BOOST di Powerbox combina i vantaggi del controllo digitale con l’uso dei supercondensatori per applicazioni industriali e medicali. Questa tecnologia è stata implementata in una serie di prodotti che sono in grado di erogare...

  • I requisiti di energy-harvesting condizionano le nuove chimiche dei supercondensatori

    A causa della crescente diffusione degli apparati alimentati a batteria, le applicazioni di harvesting dell’energia si stanno affermando come elemento distintivo dell’Internet of Things; ciò sta spingendo i produttori a sviluppare nuove chimiche compatibili con queste soluzioni...

  • Avnet Abacus premiata da Panasonic

    Avnet Abacus è stata premiata da Panasonic Industry Europe come Broadline Distributor of the Year 2017. Il premio chiude un periodo di sviluppo aziendale sancito da 12 mesi di grande successo, nel corso dei quali Avnet Abacus...

  • Supercondensatori, un sostituto delle batterie?

    Batterie e supercondensatori si basano su metodi di accumulo dell’energia completamente diversi: questo è il motivo per cui non è possibile in molti casi sostituire semplicemente gli uni con gli altri Christina Kasper, Techical support, Rutronik Leggi...

  • Avnet Abacus nominata “Distributor of the Year” da Molex

    Avnet Abacus, società di Avnet, è stata nominata da Molex “European Distributor of the Year” per il 2016. Questo riconoscimento viene attribuito ogni anno da Molex ai partner che abbiano dimostrato doti di eccellenza nella gestione finanziaria,...

Scopri le novità scelte per te x