I nuovi IPM con IGBT da 600 V di ROHM

Pubblicato il 4 maggio 2021

ROHM ha sviluppato quattro nuovi moduli di potenza intelligenti (IPM) con IGBT da 600 V, appartenenti alla serie BM6437x, caratterizzati da bassa rumorosità e perdite limitate.

I dispositivi trovano utilizzo nelle apparecchiature industriali compatte, quali piccoli motori per robot, nonché negli elettrodomestici, compresi i climatizzatori e le lavatrici.

L’ottimizzazione delle caratteristiche dell’IGBT integrato e delle caratteristiche di soft recovery del diodo FRD (Fast Recovery Diode) interno consente alla serie BM6437x di diminuire il rumore irradiato di oltre 6 dB (confrontando i valori di picco) rispetto ai prodotti standard: così è possibile semplificare il filtro anti rumore, solitamente necessario.

Inoltre, gli IGBT a bassa perdita di ultima generazione adottati per questi IPM riducono del 6% il consumo di potenza rispetto ai prodotti IPM convenzionali di ROHM (fc = 15 kHz).

In più, il nuovo prodotto ha migliorato la funzione integrata di monitoraggio della temperatura, fornendo un’accuratezza elevata, nell’ordine di ±2% (equivalente a 2 °C).

È stata aggiunta anche una funzione integrata che agevola l’identificazione di un eventuale guasto occorso fra Short Current Protection, Under Voltage Protection o Thermal Shutdown Protection.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x