I nuovi DAC di Teledyne e2v per la banda KA

Pubblicato il 28 aprile 2020

Teledyne e2v ha ampliato ulteriormente il suo portafoglio di convertitori digitale/analogico (DAC) Wide Dynamic Range con nuovi modelli a doppio canale ed ampia gamma dinamica. Questi componenti sono siglati EV12DD700 e sono in grado di operare fino alle frequenze della banda Ka.

Principalmente destinati ai sistemi a microonde mission-critical, questi dispositivi supportano applicazioni beamforming, hanno una larghezza di banda in uscita di 25 GHz con un’attenuazione di 3dB e possono andare oltre con un’attenuazione di poco superiore a 3dB.

Ogni DAC integra una serie di sofisticate funzionalità di elaborazione del segnale fra cui un filtro anti-sinc programmabile e funzionalità di direct digital synthesis (DDS), ma anche un mixer complesso programmabile.

Inoltre è integrato un up-converter digitale (con quattro fasi di interpolazione, più compensazione sinc).

Teledyne e2v sta per iniziare il campionamento iniziale dei nuovi DAC a doppio canale e, tramite il kit di valutazione EV12DD700, i progettisti avranno l’opportunità di studiare i parametri operativi chiave della versione a 12,5GSamples/s in vista del rilascio completo della produzione entro la fine dell’anno.



Contenuti correlati

  • Teledyne e2v: ADC a 4 canali qualificato per lo spazio

    EV12AQ600 di Teledyne e2v è un convertitore analogico-digitale (ADC) a 4 canali qualificato per l’impiego nello spazio. Sottoposto a test approfonditi, EV12AQ600 ha dimostrato di poter sopportare una dose ionizzante totale (TID) di 150 kRad. Inoltre, l’ADC...

  • Da ROHM un DAC a 32 bit per sistemi audio Hi-Fi

    BD34301EKV è un circuito integrato di ROHM  con funzioni di convertitore digitale-analogico (DAC) a 32 bit destinato ad apparecchi audio ad alta fedeltà. Questo componente è stato sviluppato all’interno della serie MUS-IC di ROHM ed è in...

  • Il processore per applicazioni spaziali di Teledyne e2v supera i test TID

    Teledyne e2v ha annunciato che il suo processore LS1046-Space ha superato i severi test TID (total ionizing dose) per le radiazioni, raggiungendo una resilienza di 100krad. Questi risultati completano quelli precedentemente ottenuti in termini di singolo evento...

  • Teledyne e2v: nuova piattaforma di data conversion per gli FPGA Xilinx

    Teledyne e2v ha introdotto ulteriori miglioramenti al suo portafoglio di data converter insieme alla tecnologia SERDES ad alta velocità che li supporta. L’azienda ha infatti presentato nuove soluzioni di conversione ADC multicanale altamente ottimizzate e convertitori da...

  • Alta fedeltà da ROHM

    Con il nuovo brand, “MUS-IC” ROHM si focalizza su soluzioni dedicate a prodotti per l’audio ad alta fedeltà. Fanno parte di questa linea una serie di circuiti integrati per convertitori digitali-analogici (DAC), ottimizzata per la riproduzione ad...

  • DAC a 16 bit low-power a singolo canale da Analog Devices

    Analog Devices ha presentato AD5758, un convertitore digitale-analogico (DAC) con risoluzione a 16 bit che integra il Dynamic Power Control (DPC) di seconda generazione per i moduli Analog Output ad alta densità senza derating. AD5758 è un...

  • Texas Instruments: DAC a quattro canali con power management adaptive

    Texas Instruments (TI) ha presentato un convertitore digitale/analogico (DAC) a 16 bit che funziona su un singolo rail di alimentazione tra 12 e 36 V grazie a un convertitore buck/boost integrato che genera tutte le alimentazioni interne...

  • IC di conversione dati

    La struttura di un blocco di acquisizione dati può essere visualizzata in figura 1. Il primo blocco è il trasduttore, per esempio un sensore di temperatura o campo magnetico. I segnali in uscita al trasduttore...

  • Un DAC per calibrare le correnti da 4 fino a 20 mA

    Sovente i controlli industriali usano le correnti comprese fra 4 e 20 mA nella gestione dei processi di misura perché sono più affidabili nel trasferire le informazioni sia in presenza di rumore elettromagnetico sia quando si verificano...

  • Un semplice circuito per la regolazione graduale dei motori stepper

    Questo circuito permette di pilotare i motori stepper unipolari a bassa potenza usando solamente un registro di scorrimento, poche resistenze e quattro piccoli transistor, oltre a un opzionale economico interruttore analogico 4053 che serve a permettere la...

Scopri le novità scelte per te x