I nuovi condensatori MLCC di Murata per applicazioni automotive

Pubblicato il 22 maggio 2020

Murata ha iniziato la produzione in volumi di due nuovi modelli di condensatori ceramici multi-strato (MLCCMulti-Layer Ceramic Capacitor) destinati ad applicazioni automobilistiche.

Questi nuovi componenti sono caratterizzato da valori molto ridotti di ESL ( Equivalent Series Inductance).

Disponibile nel formato 0402 (di dimensioni pari a 1×0,5 mm) e caratterizzato da una capacità di 1 μF, il modello NFM15HC105D0G3 è particolarmente compatto, mentre il modello NFM18HC106D0G3, grazie alla sua capacità di 10 μF, è invece il condensatore a tre terminali a bassa ESL contraddistinto dalla più elevata capacità disponibile in formato 0603 (di dimensioni pari a 1,6×0,8 mm).

Nella realizzazione di questi nuovi condensatori MLCC a tre terminali, Murata ha utilizzato la sua tecnologia a strato sottile e le competenze maturate nella laminazione a elevata precisione nella costruzione di elettrodi avanzati.

Completamente conformi agli standard AEC-Q200, questi nuovi condensatori sono caratterizzati da una corrente nominale di 2 A e possono operare nell’intervallo di temperatura compreso tra -55°C e +125°C.



Contenuti correlati

  • Da TTI Europe i nuovi condensatori di Panasonic

    TTI Europe ha integrato la sua offerta con i condensatori in polimero di alluminio di Panasonic Industry Europe. Caratterizzati da una lunga durata, da un’elevata corrente di ripple e da un ESR stabile in tutto l’intervallo di...

  • Exxelia estende la sua gamma di condensatori elettrolitici in alluminio a basso spessore

    Exxelia ha ampliato la sua gamma di condensatori CUBISIC con una versione HTLP (High Temperature Low Profile). I prodotti della gamma CUBISIC HTLP, disponibili in un formato rettangolare molto sottile, offrono una alta densità di energia e...

  • Il ruolo dei sensori nella trasformazione del settore sanitario

    Ci sono diverse dinamiche importanti che stanno avendo una seria influenza sul settore sanitario e, di conseguenza, è necessaria una tecnologia avanzata per mitigare i problemi che queste stanno causando. In questo articolo verranno esaminati i cambiamenti...

  • Panasonic Industry estende la sua gamma di condensatori SP-Cap

    Il portafoglio di condensatori con tecnologia Solid Polymer (SP-Cap) di Panasonic Industry è stata ampliata con la serie KX, resistente alla temperatura (5.500 ore a 125°C). Si tratta di condensatori che offrono un ESR basso (tipicamente di...

  • Le soluzioni di ricarica rapida Murata per veicoli elettrici disponibili da Farnell

    Farnell ha annunciato la distribuzione delle soluzioni di ricarica rapida Murata per veicoli elettrici (VE). La gamma di prodotti avanzati Murata amplia il portafoglio di componenti di Farnell progettati per lo sviluppo e la produzione di sistemi...

  • Moduli: la via più breve per la connettività wireless

    Oggi molte applicazioni si affidano alle comunicazioni wireless, in particolare a Internet of Things (IoT) e ai sistemi IoT industriale. Lo sviluppo di RF, tuttavia, può essere complesso e richiede costose certificazioni. Questo articolo esamina come i...

  • Exxelia: condensatori a film ad altissima densità energetica

    Exxelia ha presentato i condensatori Miniature Micro-Layer (MML), una tecnologia che permette una elevata riduzione delle dimensioni e del peso grazie a un’alta densità energetica. Il valore di densità energetica raggiunge infatti i 400 J/dm3 e consente...

  • Da Murata un modulo UWB compatto e ottimizzato per l’IoT a basso consumo

    Murata ha realizzato un modulo a banda ultralarga (UWB) particolarmente compatto (misura 0,5×8,3×1,44 mm). Utilizzando la tecnologia a radiofrequenza a corto raggio, il modulo di connettività UWB + Bluetooth a bassa energia (BLE) di tipo 2AB può...

  • KEMET presenta i condensatori a film EMI X2 per ambienti difficili

    KEMET ha annunciato la sua nuova serie R53 di condensatori X2 per la soppressione EMI. Questa serie , costituita da compoenenti miniaturizzati in film di polipropilene, soddisfa le esigenze di applicazioni automobilistiche, industriali, di consumo ed energetiche...

  • L’evoluzione dei condensatori ceramici

    I condensatori ceramici devono soddisfare molteplici requisiti: struttura più compatta, ampi intervalli di temperatura, maggiore efficienza, tolleranze più rigorose, funzionalità ottimizzate e frequenze più elevate, senza dimenticare la richiesta di versioni specifiche per la particolare applicazione considerata...

Scopri le novità scelte per te x