I nuovi chip per il power management automotive di STMicroelectronics

Pubblicato il 5 ottobre 2023
STMicroelectronics

Il chip automotive per power management SPSB081 di STMicroelectronics è particolarmente ricco di funzionalità, tra cui un regolatore principale a bassa caduta di tensione (LDO) a tensione fissa, un LDO secondario programmabile, quattro driver high-side, un ricetrasmettitore CAN FD e un ricetrasmettitore LIN opzionale. La famiglia SPSB081 è qualificata AEC-Q100, da -40°C a 150°C e in grado di funzionare fino a 175°C. Questi componenti forniscono molteplici modalità di standby con una corrente di quiescenza molto bassa e riattivazione locale o remota programmabile per ridurre al minimo il consumo energetico.

I sistemi di alimentazione e i ricetrasmettitori disponibili nel chip aiutano a semplificare la progettazione dei controller per applicazioni per tettucci apribili, sedili, portellone, porte e moduli di illuminazione.

Le varianti disponibili includono i modelli SPSB081C3 e SPSB081C5, che contengono rispettivamente un LDO fisso da 3,3 V o 5 V, con un ricetrasmettitore CAN. I modelli SPSB0813 e SPSB0815, invece, contengono il ricetrasmettitore LIN aggiuntivo. Il sistema LDO secondario, incluso in tutte le varianti, può essere programmato tramite la porta SPI per funzionare come un regolatore indipendente da 3,3 V o 5 V o per il tack dell’LDO principale. I quattro driver high-side possono fornire fino a 140 mA per alimentare LED e sensori, con monitoraggio della corrente e un timer PWM a 10 bit per ciascun canale.



Contenuti correlati

  • STMicroelectronics
    Collaborazione tra STMicroelectronics e Mobile Physics

    STMicroelectronics e la startup Mobile Physics hanno annunciato una collaborazione esclusiva con l’obiettivo di consentire a smartphone e altri dispositivi di misurare la qualità dell’aria in casa e dell’ambiente con un sensore ottico integrato. Questa soluzione è...

  • Top ten semicoduttori: Intel riconquista la vetta

    Secondo i risultati preliminari forniti da Gartner, il fatturato mondiale dei semiconduttori nel 2023 ammonta a 533 miliardi di dollari, con un calo dell’11,1% rispetto al 2022. “Il mercato ha vissuto un anno difficile, con il fatturato...

  • STMicroelectronics
    La nuova organizzazione di STMicroelectronics

    STMicroelectronics ha annunciato la sua nuova organizzazione, attiva dal 5 febbraio 2024. Questa operazione, sottolinea l’azienda, ha l’obiettivo di rafforzare l’innovazione e l’efficienza nello sviluppo di prodotto, il time-to-market e il focus sui clienti per mercato finale....

  • STMicroelectronics
    STMicroelectronics presenta un microcontroller wireless a lungo raggio

    STMicroelectronics ha realizzato un nuovo microcontrollore (MCU) wireless caratterizzato da funzionalità di risparmio energetico che consentono di estendere la durata della batteria oltre i 15 anni. Gli MCU wireless STM32WL3 possono essere particolarmente utili per applicazioni come...

  • 2024: buone prospettive per i semiconduttori

    Il mercato globale dei semiconduttori si trova in una fase di solida inversione di tendenza. Questa è l’opinione degli analisi di WSTS,  che hanno rivisto al rialzo i dati relativi alla crescita del 2° trimestre 2023 rispetto...

  • EBV Elektronik
    EBV Elektronik premiata da STMicroelectronics

    EBV Elektronik ha ottenuto da STMicroelectronics il riconoscimento “2022 Best Performing Distributor in EMEA” per gli elevati traguardi raggiunti in termini di vendite e Demand Creation. “Per il secondo anno consecutivo, EBV ha raggiunto il punteggio complessivo...

  • Kit per sistemi embedded: una sintetica panoramica

    L’avvento dell’elettronica embedded ha rivoluzionato il modo con cui l’utente interagisce con il mondo digitale che lo circonda. Dai dispositivi indossabili ai sistemi di controllo industriale, dai veicoli autonomi agli elettrodomestici intelligenti, i sistemi embedded sono diventati...

  • GlobalFoundries e STMicroelectronics finalizzano l’accordo per nuovo impianto in Francia

    STMicroelectronics e GlobalFoundries hanno concluso l’accordo per creare il nuovo impianto a Crolles, in Francia, annunciato l’11 luglio 2022. Si tratta di un impianto a 300 mm a gestione congiunta per la produzione in grandi volumi di...

  • Winbond aderisce al Partner Program di STMicroelectronics

    Winbond ha annunciato la sua adesione all’ STMicroelectronics Partner Program con l’obiettivo di abbinare le proprie memorie ai microprocessori e microcontrollori della serie STM32 di ST. L’azienda sottolinea che questa collaborazione è finalizzata non solo a ottimizzare...

  • Accordo fra ZF e STMicroelectronics per la fornitura di dispositivi al carburo di silicio

    ZF acquisterà dispositivi al carburo di silicio da STMicroelectronics grazie a un accordo di fornitura pluriennale. I termini del contratto prevedono che ST fornirà un volume di milioni di dispositivi al carburo di silicio, che saranno integrati...

Scopri le novità scelte per te x