I nuovi alimentatori da 650W di Murata per applicazioni medicali e industriali

Pubblicato il 24 ottobre 2019

Murata Power Solutions ha realizzato una nuova linea di alimentatori AC-DC da 650 W di tipo open-frame caratterizzati da un ampio range di regolazione della tensione di uscita, dalla presenza di power rails (terminali di potenza) ausiliari ed elevate prestazioni in presenza di fenomeni transistori.

La serie è siglata PQU650 ed è formata da dieci modelli che hanno dimensioni compatte (6×4”) e basso profilo (altezza di 1U).

In ingresso l’intervallo di tensione AC è compreso tra 90 e 264VAC mentre in uscita le tensioni sono comprese tra 12 e 54 V con correnti variabili da 12,1 a 54,2 A

La topologia LLC utilizzata consente di ottenere livelli di efficienza fino al 95% e questi alimentatori sono in grado di erogare una potenza di 450 W nel funzionamento convection-cooled. La a funzionalità “power boost” permette di ottenere una potenza di uscita di picco di 800 W per un periodo di 30 s da utilizzare per l’inizializzazione di carichi induttivi e capacitivi.

Sviluppati per l’uso in applicazioni industriali e medicali, gli alimentatori della serie PQU650 sono conformi agli standard EN60960 e IEC 60601 (3a edizione) in vigore in ambito medicale e garantiscono un livello di protezione di 2 MOPP (tra primario e secondario) e di 1 MOPP (tra primario e chassis).



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x