I moduli di potenza SiC di ON Semiconductor per gli inverter fotovoltaici di Delta

Pubblicato il 20 agosto 2020

ON Semiconductor ha introdotto un modulo di potenza con tecnologia SiC per applicazioni nel settore degli inverter fotovoltaici. Questo modulo è stato selezionato da Delta per la realizzazione dei suoi inverter fotovoltaici di stringa trifase della linea M70A.

La famiglia di moduli di potenza SiC NXH40B120MNQ integrano un MOSFET SiC da 1200 V e un diodo boost SiC da 1200V, 40A con un doppio stadio di boost.

“La tecnologia del carburo di silicio ha tutte le potenzialità per rivoluzionare il mercato dell’energia” – ha sostenuto Asif Jakwani, senior vice president della Advanced Power Division di ON Semiconductor. “I moduli di potenza integrati realizzati completamente in SiC sviluppati da ON Semiconductor soddisfano la richiesta di una maggiore efficienza a livello di sistema in applicazioni come gli inverter fotovoltaici dove sono in gioco potenze elevate, oltre a essere una chiara dimostrazione del grado di maturità della tecnologia SiC”.

“In linea con la nostra strategia finalizzata allo sviluppo di soluzioni innovative, pulite ed efficienti sotto il profilo energetico che permetteranno di costruire un futuro migliore – ha affermato Raymond Lee, responsabile della PV Inverter Business Unit di Delta – ricerchiamo sempre la collaborazione di fornitori che ci possono aiutare a ottenere la massima efficienza, ridurre peso e volume dei nostri prodotti e soddisfare al meglio le necessità del mercato globale degli inverter fotovoltaici. I moduli di potenza realizzati interamente in SiC di ON Semiconductor sono stati scelti per la realizzazione del nostro inverter di stringa trifase M70A da 70 kW perché sono in grado di garantire le migliori prestazioni. L’adozione di questo moduli, abbinata alla nostra esperienza nel settore dell’elettronica di potenza ad alta efficienza, consente ai nostri prodotti di ottenere efficienze di picco nella conversione di energia fino al 98,8%”.



Contenuti correlati

  • Partnership fra Delta e Webasto per soluzioni di gestione termica degli RSM automotive

    Delta  ha annunciato di aver siglato una partnership con Webasto, azienda specializzata in soluzioni di tetti per automobili, per soluzioni Roof Sensor Modules (RSM). Michael Respondek, Executive Vice President Roof & Components Europe di Webasto, ha dichiarato:...

  • MOSFET Si o SiC: criteri di scelta

    I MOSFET al carburo di silicio (SiC) consentono di ottenere livelli di efficienza molto più alti rispetto alle versioni al Silicio (Si), anche se non è sempre facile decidere quando questa tecnologia costituisce l’opzione migliore. Nell’articolo che...

  • La nuova serie di inverter GVI di Parker Hannifin per i veicoli elettrici e ibridi

    Parker Hannifin ha presentato le unità Global Vehicle Inverter (GVI) ad alta e bassa tensione. Questi inverter, dotati di un design compatto e allo stesso tempo robusto, sono progettati per soddisfare i requisiti dei veicoli elettrici/ibridi fuoristrada...

  • La misura dell’energia in DC

    Spinte dallo sviluppo di tecnologie di conversione dell’energia efficienti ed economiche basate su semiconduttori wide band gap, come i dispositivi GaN e SiC, molte applicazioni ora vedono benefici nel passare all’utilizzo di energia in corrente continua. Come conseguenza...

  • onsemi acquisirà GT Advanced Technologies

    onsemi e GT Advanced Technologies (GTAT), un produttore di carburo di silicio (SiC), hanno annunciato di aver stipulato un accordo definitivo in base al quale onsemi acquisirà GTAT per 415 milioni di dollari. La transazione dovrebbe posizionare...

  • Un nuovo sensore XGS da 16 Mp da ON Semiconductor

    ON Semiconductor ha aggiunto alla sua serie di sensori di immagine CMOS XGS, il modello 16000. Si tratta di un sensore da 16 Megapixel che fornisce immagini di alta qualità per applicazioni di automazione industriale, tra cui...

  • STMicroelectronics produce i primi wafer in carburo di silicio da 200 mm

    STMicroelectronics ha annunciato di avere prodotto, nel suo stabilimento di Norrköping, in Svezia, i primi wafer in carburo di silicio (SiC) da 200 mm (equivalenti a 8 pollici) per la prototipazione di dispositivi di potenza di nuova...

  • Da ROHM IGBT ibridi con diodo SiC integrato

    ROHM  ha realizzato la serie RGWxx65C (i modelli sono siglati rispettivamente RGW60TS65CHR, RGW80TS65CHR, RGW00TS65CHR), composta da IGBT ibridi con diodo Schottky SiC da 650 V integrato. I dispositivi sono conformi allo standard AEC-Q101 per il settore automotive...

  • Progettazione mixed-signal: la specializzazione stimola l’innovazione

    Settore molto specializzato, la progettazione a segnali misti richiede il supporto di partner in grado di analizzare al meglio le esigenze dei progettisti per indirizzarli nella scelta dei dispositivi più adatti per lo sviluppo dei loro design Leggi...

  • I nuovi driver per LED di ON Semiconductor per l’illuminazione connessa

    ON Semiconductor ha realizzato due nuovi dispositivi espressamente concepiti per migliorare le prestazioni dei sistemi di illuminazione connessi. I driver per LED NCL31000 e NCL31001 consentono ai produttori di sviluppare apparecchi di illuminazione a LED che supportano...

Scopri le novità scelte per te x