I microcontrollori a basso consumo per wearable di Maxim

Pubblicato il 18 aprile 2018

MAX32660 e MAX32652 sono due microcontroller di Maxim Integrated Products basati sul processore a basso consumo ARM Cortex-M4F. Questi componenti consentono ai progettisti di sensori IoT, sensori ambientali, smartwatch, dispositivi wearable medicali o di prevenzione sanitaria e altri dispositivi sottoposti a stretti vincoli dimensionali, di prolungare la durata delle batterie e aumentare le funzionalità.

MAX32660 offre ai progettisti una combinazione bilanciata fra capacità di calcolo e consumi, fornendo una quantità di memoria sufficiente (256 KB di flash e 96 KB di SRAM) per eseguire alcuni algoritmi avanzati e gestire sensori . Offre inoltre un rapporto consumo/prestazioni (fino 50 µW/MHz) e dimensioni particolarmente compatte (1,6×1,6 mm in contenitore WLP).

L’alternativa MAX32652, invece, permette di beneficiare del basso consumo tipico di un microcontroller embedded e delle capacità di un application processor a maggior consumo. Con 3 MB di flash ed 1 MB di SRAM integrati sul chip e un clock fino a 120 MHz, MAX32652 costituisce una soluzione ad alta integrazione rivolta ai dispositivi IoT che puntano a una maggiore capacità di elaborazione e maggiori funzionalità.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x