I dati di IDC sul mercato dei processori per Pc confermano l’andamento positivo

In base ai dati resi pubblici da IDC, le consegne nel mercato mondiale dei processori per Pc nel primo trimestre 2011 sono cresciute del 7,4% anno su anno e dell'1,6% rispetto al trimestre precedente

Pubblicato il 9 maggio 2011

IDC ha recentemente pubblicato i risultati di uno studio relativo allo share dei processori per Pc in base al quale si può notare un incremento delle consegne del 7,4% nel primo trimestre rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Tra i punti evidenziati c’è il contributo alla crescita e al prezzo medio nel 2011 dei processori del segmento mobile. Dal punto di vista del market share, Intel si è attestata all’80,8% in termini di unità, mentre AMD ha raggiunto quota 18,9%, senza particolari variazioni rispetto al 2010. Il terzo player, VIA, ha invece un quota dello 0,2%.

Se si leggono altresì i dati relativi ai segmenti di destinazione dei processori, l’86,3% di quello mobile è appannaggio di Intel, mentre AMD arriva al 13,4% e VIA allo 0,3%. Nel segmento dei processori per desktop Intel ha conseguito il 72,4% a AMD il 27,4%. Per il segmento dei processori per server e workstation Intel ha ottenuto il 93,9% e AMD il 6,1% di share.

Sul versante delle previsioni, IDC ha anche aggiornato le stime di crescita delle spedizioni per i processori per PC al 10,3% nel 2011 rispetto all’anno precedente, ma anche una crescita del fatturato di questo mercato del 17,6%, con un valore prossimo a 43 miliardi di dollari.

Una ulteriore novità particolarmente interessante da segnalare è che IDC ha anche pubblicato le stime di crescita per l’architettura ARM nel segmento dei processori per Pc. IDC ritiene, infatti che entro il 2015 il 13% dei processori per PC saranno basati su architettura ARM.



Contenuti correlati

  • I moduli di congatec hanno ottenuto la certificazione ARM SystemReady IR

    I moduli COM di congatec, in formato SMARC basati sui processori della linea i.MX 8M di NXP, hanno ottenuto la certificazione SystemReady IR nell’ambito del progetto Cassini promosso da ARM. Il progetto Cassini ha come obiettivo la...

  • Calcolo adattivo per applicazioni intelligenti a bordo rete

    Le soluzioni di elaborazione adattabile per l’IA disponibili in commercio hanno consentito ad applicazioni come l’assistenza avanzata alla guida, la robotica, la fabbricazione intelligente e l’imaging medicale di compiere straordinari passi in avanti. Inizialmente più adatta ai...

  • Una soluzione di virtualizzazione dei relè di protezione

    La collaborazione fra Advantech, Intel e VMware apre la strada alla modernizzazione della rete con relè di protezione virtualizzati Leggi l’articolo completo su Embedded 84

  • Niente più vincoli per i server edge

    Grazie all’integrazione dei processori della linea Xeon D di Intel sui Server-on-Module COM-HPC da parte di produttori come congatec, le installazioni di server edge non sono più confinate nelle sale server, dove l’ambiente è attentamente controllato dal...

  • Siemens Digital Industries Software: le prospettive di mercato per il 2022 del settore dell’elettronica e dei semiconduttori

    di Alan Porter, Vice President delle Strategie di Mercato per l’Elettronica e i Semiconduttori La pandemia ha accelerato la crescita del mercato dell’elettronica e dei semiconduttori, ma al contempo lo ha messo a dura prova per via...

  • Intel inaugura l’espansione della sua fabbrica in Oregon

    Intel ha recentemente inaugurato l’espansione di D1X, la sua fabbrica da 3 miliardi di dollari a Hillsboro, in Oregon. Durante la cerimonia il CEO di Intel, Pat Gelsinger, ha evidenziato l’impatto positivo dell’azienda in Oregon e ha...

  • Le nuove specifiche ATX 3.0 di Intel

    Intel ha presentato le nuove specifiche per gli alimentatori ATX 3.0 e ha inoltre rivisto la specifica ATX12VO aggiornando le linee guida per la realizzazione di PSU (Power Supply Unit) e schede madri che limitano l’assorbimento di...

  • AMD acquisisce Pensando per 1,9 miliardi di dollari

    AMD ha annunciato un accordo definitivo per l’acquisizione di Pensando per circa 1,9 miliardi di dollari. Pensando ha realizzato un processore ad alte prestazioni completamente programmabile e uno stack software completo che accelera il networking, la sicurezza,...

  • Intel sospende le sue operazioni in Russia

    Intel, dopo l’interruzione delle consegne ai clienti di Russia e Bielorussia nei primi giorni di marzo, ha annunciato la sospensione di tutte le sue operazioni commerciali in Russia. La notizia è stata affidata a un comunicato che...

  • I progetti di Intel per l’Europa e l’Italia

    Intel ha annunciato che intende investire fino a 80 miliardi di euro nell’Unione Europea nel prossimo decennio. Questo investimento riguarderà tutta la catena del valore dei semiconduttori, dalla ricerca e sviluppo (R&S) alla produzione, alle tecnologie di...

Scopri le novità scelte per te x