I 50 anni di LEM festeggiati a electronica

Pubblicato il 14 novembre 2022

‘Ingenuity and inspiration’ sarà il tema di LEM durante electronica 2022. Durante l’evento l’azienda evidenzierà infatti come ha sviluppato tecnologie e prodotti che soddisfano le esigenze dei clienti, la sua presenza globale in 15 Paesi e il suo significativo investimento in ricerca e sviluppo.

I progettisti elettronici e gli ingegneri specializzati in progettazione di sistemi che visiteranno lo stand di LEM potranno vedere la vasta gamma di sensori di corrente montati su PCB tra cui il sensore di corrente ad alta larghezza di banda HOB-P sviluppato specificamente per MOSFET SiC a commutazione rapida in circuiti di alimentazione pulsata ad alta tensione.
Per il mercato automobilistico, LEM esporrà i modelli HC16, CAB e CDT introdotti di recente che soddisfano la crescente domanda di più punti di misurazione della corrente nelle aree di controllo del motore, gestione della batteria e corrente di dispersione. Per il mercato delle infrastrutture di ricarica, il team LEM presenterà il contatore DCBM 400/600 DC progettato per le stazioni di ricarica rapida DC. Infine, LEM esporrà il suo sensore CDSR per il rilevamento della corrente di dispersione nelle stazioni di ricarica residenziali e commerciali.

LEM: Padiglione B3, stand 363



Contenuti correlati

  • LEM
    Un nuovo RCM da LEM

    LEM ha introdotto un nuovo prodotto nella sua serie CDSR di Residual Current Monitor (RCM), che ora è disponibile con tre tipi di uscita: fault output, SPI bus, e analog output. Basato sulla tecnologia Fluxgate di LEM,...

  • Il ruolo dei sensori nei sistemi BMS dei veicoli elettrici

    I sensori di più recente introduzione non solo aiutano a prevenire gli incendi a bordo in modo più efficiente, ma contribuiscono anche ad affrontare la problematica legata all’autonomia, un elemento cruciale per i veicoli elettrici. Per il...

  • Ricarica dei veicoli elettrici: alcune domande chiave

    Per favorire la diffusione dei veicoli elettrici è necessario assicurare la disponibilità di stazioni di ricarica in grado di garantire una fatturazione equa Leggi l’articolo completo su EOPower32

  • LEM inaugura un nuovo ufficio a Sofia

    In occasione del suo 10° anniversario di attività in Bulgaria, LEM ha aperto un nuovo ufficio, certificato green, a Sofia. L’azienda precisa che la sede, con un’estensione di 1000 mq, può ospitare fino a 65 persone, di...

  • LEM
    Da LEM un nuovo sensore di corrente per la carica delle batterie agli ioni di litio EV

    LEM ha realizzato un nuovo sensore di corrente per una misura accurata del livello di carica delle batterie per applicazioni EV. CAB 1500 è l’ultimo membro della serie CAB che utilizza la tecnologia dei trasduttori fluxgate per...

  • Il nuovo sensore di corrente LEM per inverter EV

    Il nuovo sensore di corrente HSTDR di LEM risponde alle esigenze di compattezza dettate dagli inverter di trazione ad alta potenza utilizzati per i veicoli elettrici (EV). Questo nuovo componenete è infatti significativamente più compatto e leggero...

  • Uscita bitstream Sigma Delta: l’evoluzione dei sensori di corrente integrati

    Finora, il percorso evolutivo dei sensori di corrente integrati (ICS) è stato lento e graduale. Nel corso degli anni l’attenzione è stata focalizzata sulla miniaturizzazione di componenti in grado di abbinare elevata densità ad alte prestazioni. Per...

  • Raffreddamento sul lato superiore per i nuovi MOSFET di onsemi

    Presso lo stand onsemi, a electronica 2022, i visitatori possono vedere i nuovi dispositivi MOSFET con raffreddamento sulla parte superiore concepiti per semplificare il lavoro dei progettisti che sviluppano applicazioni particolarmente complesse in campo automotive, come il...

  • Renesas espande la sua linea di prodotti WAN a basso consumo

    Renesas Electronics ha presentato le caratteristiche del nuovo modulo wireless NB-Io TRYZ024A a electronica 2022. Questo annuncio fa parte della strategia dell’azienda relativa alla creazione di dispositivi per la connettività per vari utilizzi, tra cui smart city...

  • Winbond adotta la saldatura a bassa temperatura per le sue memorie Flash

    Winbond Electronics ha annunciato, in occasione di electronica 2022, che le sue memorie Flash potranno supportare la saldatura a bassa temperatura (LTS – Low Temperature Soldering) che permette di ridurre la temperatura delle operazioni di montaggio superficiale...

Scopri le novità scelte per te x