I 25 anni di Phoenix Contact in Italia

Pubblicato il 25 giugno 2021

Phoenix Contact festeggia i 25 anni dall’apertura della sede italiana nel 1996.

La filiale italiana, grazie al rapporto di fiducia con i propri clienti e al supporto della casa madre tedesca, è riuscita ad evolversi, puntando non solo sull’offerta dei prodotti ma anche sui servizi, acquisendo realtà indipendenti, specializzate, come ad esempio nella Cyber Security, nei sistemi di marcatura industriale e servizi per la sicurezza del macchinario.

In tutti questi anni, l’azienda italiana ha inoltre investito nelle risorse umane, offrendo corsi di formazione mirati alle specifiche competenze e organizzando attività di team building strutturate, con lo scopo di raggiungere obiettivi aziendali comuni, stimolando le risorse a “fare bene insieme”.

L’azienda ha ora un nuovo obiettivo ambizioso da raggiungere: impegnarsi attivamente a favore della neutralità climatica e fungere da esempio per gli altri player del settore, dando forma a soluzioni per un futuro intelligente e sostenibile, perseguendo l’obiettivo di una All Electric Society in cui l’energia elettrica per tutti gli ambiti di vita e di lavoro viene generata esclusivamente da fonti rinnovabili a emissioni zero.

Negli ultimi decenni Phoenix Contact Italia è stata capace di cogliere le tendenze tecnologiche e le esigenze di mercato in modo rapido e innovativo, e non intende perdere l’occasione di affrontare nuove sfide, sviluppare opportunità di business in nuovi settori, grazie anche al sostegno dei suoi clienti e all’impegno dei suoi collaboratori volto a promuovere la trasformazione digitale come fattore abilitante della All Electric Society.



Contenuti correlati

  • Da Conrad Electronic la nuova pinza a crimpare di Phoenix Contact

    Crimpfox Duo 16S è un nuovo utensile realizzato da Phoenix Contact e disponibile tramite Conrad Sourcing Platform. Si tratta di una nuova pinza a crimpare che utilizza uno stampo girevole, con il quale è possibile prelevare i...

  • I nuovi pannelli touch di Phoenix Contact

    La gamma di pannelli tattili TP 6000 di Phoenix Contact  è una piattaforma flessibile di prodotti HMI per soluzioni di visualizzazione sofisticate. I prodotti sono disponibili con diverse dimensioni del display e possono essere utilizzati per numerose...

  • Da Phoenix Contact lampade a bassa dissipazione per quadri elettrici

    Le nuove lampade per quadri elettrici della classe 400 di Phoenix Contact sono caratterizzate da una intensità luminosa di 700 lm e una dissipazione di potenza di 6 W. Per un impiego flessibile in tutto il mondo,...

  • Phoenix Contact: convertitore DC/DC per l’industria solare

    Phoenix Contact ha realizzato un nuovo convertitore DC/DC nella gamma prodotti Trio. Si tratta di una soluzione che alimenta l’impianto direttamente dal campo e l’affidabilità dell’alimentazione è garantita anche senza una rete centrale. Con un intervallo di...

  • Convertitori DC/DC fino a 100 W da Phoenix Contact

    Phoenix Contact ha realizzato i nuovi convertitori Quint DC/DC per la gamma di potenza fino a 100 W. Si tratta di una combinazione tra monitoraggio preventivo delle funzioni e una riserva di potenza in un ingombro ridotto....

  • “Time-to-resolution”: il parametro chiave nella selezione della strumentazione T&M

    La capacità di memoria, la velocità di misura e i parametri della frequenza di campionamento sono da tempo gli elementi su cui si basa la progettazione degli strumenti di test e misurazioni. Tuttavia, i principali produttori di...

  • La “sensor fusion” della prossima generazione

    Per i sensori e le funzioni di guida della prossima generazione, gli approcci integrati alla “sensor fusion” come la “griglia dinamica” permettono di superare i limiti delle soluzioni attuali consentendo l’implementazione delle future funzioni di guida Leggi...

  • Phoenix Contact: moduli di espansione per controllori PLCnext

    Phoenix Contact offre, oltre al caricamento a posteriori di funzioni da PLCnextStore, anche una soluzione a innesto. Si tratta di un sistema per l’affiancamento a sinistra amplia i PLCnext Control con funzioni non incluse nella gamma delle...

  • Da Phoenix Contact un servizio per la gestione e l’aggiornamento dei dispositivi

    Il servizio DaUM (Device and Update Management) di Phoenix Contact permette di gestire e aggiornare i dispositivi di automazione in modo indipendente dal fornitore. Questi possono essere PLC, moduli I/O, convertitori di frequenza, robot, dispositivi di rete,...

  • Collaborazione tra Phoenix Contact e GESTLABS

    L’expertise maturata nel corso degli anni è il punto di incontro tra Phoenix Contact e GESTLABS, aziende che hanno annunciato una collaborazione per offrire agli operatori di settore un piano formativo professionale, ad alto valore aggiunto, in...

Scopri le novità scelte per te x