HCC Embedded: storage embedded fail safe

Pubblicato il 4 marzo 2013

Swissbit e HCC Embedded (distribuita in Italia da Fenway Embedded Systems) hanno presentato a embedded world 2013 un nuovo sistema di storage embedded fail-safe basato su una combinazione di SD Card industriali di Swissbit e il file system SafeFAT di HCC. La SD card di Swissbit è la S-200 e, grazie a SafeFAT, permette di realizzare un sistema con file system di tipo FAT based che è in grado di effettuare comunque il recover dopo eventi inattesi come per esempio interruzioni dell’alimentazione o delle comunicazioni. Questo permette di evitare le perdite di dati e il danneggiamento del file system.
 

EO Vertical Magazines



Contenuti correlati

  • Le cinque ragioni principali che causano problemi quando si sceglie la memoria flash non idonea

    Le SSD NAND Flash sono di solito considerate dispositivi di archiviazione standard e universali. Ciononostante, scegliere una SSD sbagliata per la propria applicazione può causare numerosi fastidi. In questo breve articolo vengono presentate le principali aree problematiche...

  • Da Swissbit un SSD PCIe M.2 BGA miniaturizzato

    Swissbit  ha  presentato EN-20, una nuova soluzione SSD PCIe single chip che utilizza un package BGA da 3,2 cm². Il dispositivo è un SSD di livello industriale con capacità fino a 480 GB e specifica PCIe 3.1/NVMe...

  • Ardian acquisisce la quota di maggioranza di Swissbit

    Il management team di Swissbit e Ardian, una società di private investment, hanno annunciato di aver firmato un accordo per l’acquisizione di Swissbit Holding AG con sede a Bronschhofen, Svizzera. La società è specializzata nella produzione di...

  • Swissbit presenta una serie di SSD NAND 3D per applicazioni industriali

    Swissbit ha annunciato una gamma di SSD basati su NAND 3D specificamente ottimizzati per le applicazioni industriali e NetCom. L’architettura del firmware, le nuove funzionalità, l’ampia qualificazione del prodotto e la disponibilità a lungo termine rendono infatti...

  • Flash drive per applicazioni industriali

    Swissbit ha annunciato un nuovo flash drive USB3.1 basato su tecnologia NAND Flash MLC a 15nm. U-50n Nano è un componente con una capacità da 8 a 64 GB destinato ad applicazioni industriali e IoT dove occorrono...

  • HCC convalida SafeFTL per le flash automotive di Micron

    HCC Embedded ha annunciato che il suo tranlation layer failsafe flash SafeFTL è stato testato e verificato per l’intera gamma Micron di memorie flash SPI NAND per applicazioni automotive. Un FTL (Flash Translation Layer) permette di gestire...

  • La piattaforma X-Ware IoT da Clarinox Technologies e Express Logic

    Clarinox Technologies ha collaborato con Express Logic per produrre una soluzione di connettività multi-piattaforma funzionale e verificata in grado di offrire prestazioni, robustezza e sicurezza alle soluzioni wireless. La piattaforma X-Ware IoT può essere utilizzata per reti...

  • Usare le flash NAND anche per applicazioni Time-critical

    La gamma di prodotti di HCC Embedded  (disponibili in Italia da Fenway Embedded Systems) è stata ampliata con l’aggiunta del controllo deterministico dell’esecuzione alla sua soluzione SafeFTL per NAND. Per la realizzazione di sistemi altamente affidabili sono...

  • Swissbit: la sicurezza di dati e sistemi

    Quest’anno la presenza di Swissbit AG a electronica si focalizzerà sulle soluzioni per la sicurezza. Tra i prodotti più interessanti ci sarà la chiavetta USB PU-50n DP, un componente che integra le funzioni di cifratura AES a...

  • HCC Embedded presenta un nuovo framework EAP

    È disponibile tramite il distributore Fenway Embedded Systems il nuovo framework embedded Extensible Authentication Protocol (EAP) di HCC Embedded destinato a supportare connessioni wireless sicure per device embedded. Questa release permette di utilizzare immediatamente algoritmi come per...

Scopri le novità scelte per te x