Freescale di nuovo nel mercato RF

Con questa mossa la società intende giocare un ruolo di primo piano nel mercato IoT

Pubblicato il 11 aprile 2013

Freescale ha pianificato di entrare nuovamente nel mercato dei chip per RF al fine di supportare i nuovi processori basati su ARM con connessioni per cellulari e reti wireless.

Verso la fine dell’anno l’azienda intende lanciare una radio a 2,4 GHz che supporta i protocolli Zigbee e Bluetooth: integrata con un microcontrollore essa potrà essere utilizzata per lo sviluppo di progetti embedded per applicazioni quali ad esempio M2M. Nonostante l’ampia gamma di transistor RF di Freescale, la società nel 2009 ha venduto le proprie attività nel settore dei chip RF a Fujitsu America, trattenendo in ogni caso i migliori progettisti che hanno continuato a lavorare sulla tecnologia RF.

Di recente Freescale ha annunciato l’introduzione del più piccolo (in termini dimensionali) processore ARM al momento disponibile, destinato al mercato IoT (Internet of Things). Il nuovo KL02 può essere utilizzato in prodotti dalle dimensioni ridottissime – dispositivi consumer, nodi di rilevamento remoti, dispositivi indossabili – per i quali un collegamento RF è di vitale importanza.



Contenuti correlati

  • SECO partecipa all’iniziativa Project Cassini di Arm

    SECO ha annunciato di aver aderito all’iniziativa Project Cassini, guidata da Arm, ottenendo la sua prima certificazione Arm SystemReady IR per il Single Board Computer SBC-C61 basato sul microprocessore i.MX 8M Mini di NXP. Project Cassini è...

  • Considerazioni sui sistemi Embedded Linux di classe enterprise

    Le attuali tendenze emergenti del settore elettronico, quali IoT, Intelligenza Artificiale e Machine Learning, impongono ai produttori dei dispositivi il possesso di una profonda conoscenza dei diversi Sistemi Operativi, od OS (Operating Systems) disponibili, sia quelli di...

  • Elementi sicuri a difesa dell’IoT

    Gli elementi sicuri basati su hardware con provisioning pre-eseguito consentono di proteggere distribuzioni IoT di qualsiasi dimensione Leggi l’articolo completo su Embedded 82

  • La tecnologia di comunicazioni radio a lungo raggio LoRa

    LoRa è una piattaforma di comunicazione wireless a lungo raggio a bassa potenza progettata per dispositivi di ridotte dimensioni e a bassa potenza, molto efficiente per l’impiego negli apparati alimentati a batteria e implementazioni IoT. Con questo...

  • EBV Elektronik supporta con la sua esperienza ingegneristica l’iniziativa di Progetto Cassini

    EBV Elektronik ha annunciato il suo sostegno ad Arm per portare un’esperienza cloud-native a livello edge tramite il progetto Cassini, l’iniziativa multipiattaforma dell’azienda. Attraverso Progetto Cassini, Arm e i partner tecnologici, come EBV, sono stati in grado...

  • Uno sguardo all’evoluzione delle CPU

    Uno sguardo ai nuovi prodotti e alle nuove tecnologie dei principali produttori di microprocessori: tra i principali trend da annoverare senza dubbio la specializzazione dei diversi core e una strutturazione di tipo modulare dell’architettura Leggi l’articolo completo...

  • Ottimizzare sistemi di test per il wireless e antenne per la comunicazione ad alta velocità

    Bluetest, azienda all’avanguardia nelle soluzioni di test per il wireless, progetta sistemi di riverbero utilizzati per misurare le prestazioni dei dispositivi senza fili e delle antenne a banda larga. Bluetest si affida alla simulazione RF per ottimizzare...

  • L’importanza della geolocalizzazione nei dispositivi IoT

    Implementando soluzioni connesse, le aziende possono sostituire i processi manuali inefficienti e gravosi con soluzioni di asset management IoT-enabled Leggi l’articolo completo su EO 496

  • CPU embedded sicure per applicazioni edge

    La classica struttura cloud non è adatta (o lo è solo parzialmente) a soddisfare l’esigenza di digitalizzazione che aumenta molto velocemente e l’incremento esponenziale della quantità di dati acquisiti, che devono essere elaborati nel modo più veloce,...

  • LPWAN: il 5G per l’IoT

    Le reti WAN Low Power giocano un ruolo fondamentale nell’implementazione dell’Internet of Thing in seno alla rivoluzione 5G Leggi l’articolo completo su Embedded 81

Scopri le novità scelte per te x