Foxconn Interconnect acquista Belkin per 866 milioni di dollari

Pubblicato il 29 marzo 2018

Foxconn Interconnect Technology, sussidiaria di Hon Hai Precision Industry,  ha acquistato Belkin con un’operazione da 866 milioni di dollari in contanti, creando in tal modo un vero e proprio colosso del ramo

Secondo l’azienda taiwanese, sfruttando la forza di Belkin nella ricerca e sviluppo e nel canale dei prodotti consumer, FIT dovrebbe trovare ulteriore spazio nel mercato degli accessori premium e in quello della smart home.  La transazione dovrebbe inoltre alimentare la crescita del portfolio di marchi e prodotti di Belkin e sostenere ulteriori investimenti in ricerca, sviluppo e ingegneria per espandere FIT e la presenza di Belkin negli Stati Uniti e nei mercati chiave a livello globale.

FIT oltre ai marchi e ai prodotti avrebbe ottenuto anche oltre 700 brevetti Belkin.

“FIT è entusiasta dell’acquisizione di Belkin”, ha affermato Sidney Lu, CEO di FIT. “Integrando le funzionalità e le soluzioni best-in-class di Belkin in FIT ci aspettiamo di arricchire il nostro portafoglio di prodotti di consumo premium e accelerare la nostra penetrazione nella smart home”.

“Questa mossa accelera la nostra strategia volta a offrire tecnologie che rendano migliore la vita delle persone in tutto il mondo, più conveniente e più soddisfacente. Sono entusiasta allargare il nostro portafoglio con i marchi di Belkin, Linksys, Wemo e Phyn “, ha detto Chet Pipkin, CEO e fondatore, Belkin International.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x