FLIR: estesa la compatibilità Wi-Fi a tutta la gamma di termocamere professionali

Pubblicato il 16 settembre 2011

Rispondendo alle richieste di moltissimi clienti, FLIR ha esteso la funzione anche ai modelli FLIR T250/T335/T365/T425 e FLIR P660/P640/P620.
Compatibilità Wi-Fi: consente di trasferire, tramite wireless, le immagini a infrarossi da una termocamera a un iPad o iPhone. I vantaggi di questa funzione: mostrare ciò che si osserva a un collega o cliente a distanza. Si rivela estremamente utile quando è necessario effettuare rilievi in luoghi difficili da raggiungere o in ambienti ostili; analizzare immagini termiche direttamente su un iPad o iPhone con l’ausilio dell’applicazione FLIR Viewer App, che può essere facilmente scaricata; generare report completi e accurati; inviare immediatamente i report di ispezione a colleghi o clienti tramite email.

La tecnologia FLIR MeterLink rende possibile il trasferimento a una termocamera, via Bluetooth, dei dati acquisiti da una pinza amperometrica Extech EX845. Tra i principali vantagg: risparmio di tempo: elimina la necessità di prendere appunti durante l’ispezione; elimina il rischio di annotazioni errate; accelera il processo di creazione di un report: tutti i valori vengono automaticamente integrati nel report.
Le termocamere FLIR Systems che offrono connettività MeterLink e Wi-Fi:FLIR E40bx/E50bx/E60bx; FLIR B250/B335/B365/B425; FLIR T640bx/T620bx; FLIR B660/B620.
 



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x