FLIR: estesa la compatibilità Wi-Fi a tutta la gamma di termocamere professionali

Pubblicato il 16 settembre 2011

Rispondendo alle richieste di moltissimi clienti, FLIR ha esteso la funzione anche ai modelli FLIR T250/T335/T365/T425 e FLIR P660/P640/P620.
Compatibilità Wi-Fi: consente di trasferire, tramite wireless, le immagini a infrarossi da una termocamera a un iPad o iPhone. I vantaggi di questa funzione: mostrare ciò che si osserva a un collega o cliente a distanza. Si rivela estremamente utile quando è necessario effettuare rilievi in luoghi difficili da raggiungere o in ambienti ostili; analizzare immagini termiche direttamente su un iPad o iPhone con l’ausilio dell’applicazione FLIR Viewer App, che può essere facilmente scaricata; generare report completi e accurati; inviare immediatamente i report di ispezione a colleghi o clienti tramite email.

La tecnologia FLIR MeterLink rende possibile il trasferimento a una termocamera, via Bluetooth, dei dati acquisiti da una pinza amperometrica Extech EX845. Tra i principali vantagg: risparmio di tempo: elimina la necessità di prendere appunti durante l’ispezione; elimina il rischio di annotazioni errate; accelera il processo di creazione di un report: tutti i valori vengono automaticamente integrati nel report.
Le termocamere FLIR Systems che offrono connettività MeterLink e Wi-Fi:FLIR E40bx/E50bx/E60bx; FLIR B250/B335/B365/B425; FLIR T640bx/T620bx; FLIR B660/B620.
 



Contenuti correlati

  • Disponibili da Conrad le termocamere Flir

    Sulla Conrad Sourcing Platform sono disponibili diverse termocamere per eseguire ispezioni non invasive sull’involucro edilizio, definire errori nei guasti di sistemi elettrici o meccanici o risolvere problemi con impianti HVAC. Come ingresso nella serie Exx, la termocamera...

  • Qorvo e Mouser presentano nuovi contenuti per i progettisti

    Mouser Electronics ha rilasciato, in collaborazione con Qorvo, una raccolta completa di risorse per progettare applicazioni di alimentazione, a banda ultralarga, Wi-Fi e 5G. Ciascuno stream di contenuti offre una raccolta di eBook, video, infografiche e informazioni...

  • Linee guida per la sicurezza degli autoveicoli connessi

    Le auto moderne offrono un’ampia superficie di attacco per gli hacker. Anche quando le vulnerabilità vengono identificate e le contromisure implementate, il processo sicuro di aggiornamento dei sistemi e di installazione delle patch su larga scala è...

  • Le novità della visione artificiale embedded

    Visionlink distribuisce sul territorio italiano le più innovative soluzioni embedded per applicazioni Machine Vision. Tra le novità più interessanti troviamo Triton Edge di LUCID, la carrier board TX2 Quartet di Flir e le Board-camera FPD-LINK III di...

  • Matter: il futuro della domotica

    Matter è uno standard di connettività open-source e unificante che sfrutta Thread, Wi-Fi, Bluetooth ed Ethernet supportato da grandi aziende com Google, Apple e Amazon Leggi l’articolo completo su Embedded 84

  • FLIR Thermal Studio per accelerare le attività di ispezione e reporting

    La britannica PFE Limited è un’azienda specializzata in un’ampia gamma di servizi di ispezione per clienti del settore industriale e si avvale della termografia da oltre 15 anni per condurre ispezioni meccaniche, elettriche e di processo. Tra...

  • Come integrare interfacce Wi-Fi in qualsiasi applicazione

    Il collegamento di dispositivi mediante WiFi è diffuso nel mercato IoT. Tuttavia, per una connessione WiFi efficace di un circuito progettato con compatibilità HF è necessario tenere in considerazione gli assemblaggi, la progettazione, il layout della scheda...

  • Disponibile da RS la telecamera acustica di FLIR

    RS Components ha annunciato la disponibilità della nuova telecamera acustica di FLIR. Questa tecnologia, che offre l’imaging usando i suoni, è relativamente nuova e può fornire un aiuto in ambito industriale, consentendo di ridurre i tempi per...

  • Tecnologia PoE (Power over Ethernet) ed edifici “intelligenti”: 1a parte

    PoE (Power over Ethernet) fa esattamente ciò che il suo nome suggerisce: fornisce potenza – sufficiente per i dispositivi di piccole dimensioni – sfruttando gli stessi cavi utilizzati per il trasferimento dati. Questa tecnologie viene ampiamente utilizzata...

  • I parametri chiave per la scelta della tecnologia wireless più adatta: coesistenza, consumo di potenza e sicurezza (Seconda parte)

    Nella prima parte di questa serie sono stati analizzati numerosi elementi utili per scegliere la tecnologia wireless più adatta per un particolare progetto tra cui lo spettro di frequenza, lo spettro coperto o meno da licenze e...

Scopri le novità scelte per te x