Flex Fusion: la nuova generazione di cabinet Panduit

Pubblicato il 27 aprile 2021

Flex Fusion è il nome della nuova nuova generazione di cabinet smart di Panduit per data center. Di fatto si tratta di una piattaforma per configurazioni personalizzate in grado di soddisfare svariate esigenze.

Flessibilità e modularità in fase di configurazione e facilità di installazione, gestione e manutenzione per chi opera sul campo sono tra le peculiarità di questa soluzione .

La porta di Flex Fusion, per esempio, presenta una superficie perforata all’80% (con fori esagonali) per aumentare la densità di potenza e la capacità di ventilazione, garantendo così un elevato raffreddamento agli apparati che possono attingere all’aria fredda del corridoio con maggiore facilità. Inoltre, la porta si può aprire a 170°.

Il coperchio posteriore è alzabile e removibile e questo consente di installare i cavi di alimentazione delle PDU in modo agevole, così come i cavi in fibra ottica o rame.

Gli armadi Flex Fusion possono essere configurati, tramite il configuratore di Panduit disponibile online sul sito dell’azienda, direttamente con la sensoristica a bordo. Una volta posizionato, vanno solo collegati all’alimentazione in modalità plug&play e sono pronti per essere utilizzato. I sensori sono già cablati e collegati a un connettore presente nel frame principale.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x