Eurotech premiata da Frost & Sullivan per la sua capacità di creare un ecosistema di partner

Pubblicato il 19 febbraio 2021

In  base alla sua  recente analisi  sul mercato dell’Internet of Things,  Frost & Sullivan  assegna a Eurotech il premio Global Competitive Strategy Leadership Award 2020 per il suo impegno nell’integrazione fra IT e OT. L’azienda ha nel tempo creato un vasto ecosistema di partner, che comprendono leader sia nel settore IT che nel settore OT, per fornire solu-zioni IoT e far fronte alle necessità effettive dei clienti. Colmando il gap fra IT e OT, Eurotech ha svilup-pato una gamma di prodotti basati su tecnologie open source e standard per semplificare l’implementazione dell’IoT.

L’integrazione fra IT e OT  è l’aspetto più complesso nell’implementazione dell’IoT. Eurotech ha sviluppa-to processi e solzioni che sempificano questo passaggio e assicurano ai clienti una riduzione del TCO (Total Cost of Ownership) dei loro progetti IoT”, ha sottolineato Dilip Sarangan, Direttore di Ricerca, IoT e Trasformazione Digitale di Frost & Sullivan. “Al contrario dei competitor, che si focalizzano maggior-mente sulle tecnologie, Eurotech pone maggiore enfasi sulla riduzione dei rischi per soddisfare le esi-genze dei clienti a 360 gradi”.

Eurotech fornisce supporto sia nelle varie fasi di sviluppo e implementazione, che successivamente all’integrazione delle soluzioni, con lo scopo di assicurare l’affidabilità e la durabilità dei propri prodotti. Oltre alla qualità delle soluzioni fornite, l’azienda è in grado di semplificare l’integrazione di queste ulti-me, anche quando i clienti vogliono aggiungere nuove funzionalità o integrare nuove applicazioni in solu-zioni già esistenti. Questa flessibilità è resa possibile dalla gestione completa del ciclo di vita dei sistemi at the edge, con particolare focus sulla sicurezza.

Eurotech possiede una expertise nella realizzazione di  High Performance Edge Computer  grazie alla sua storica presenza in mercati come quello dei trasporti, dell’energia, e di altri settori industriali. Tra le ap-plicazioni di spicco ci sono quelle relative alle emergenti tecnologie dell’automazione di impianti e veico-li. I prodotti di Eurotech consentono alle case automobilistiche di sfruttare la potenza di calcolo dei pro-pri edge computer per elaborare e gestire le enormi quantità di dati raccolti dai veicoli nelle fasi di test e sviluppo per la  guida autonoma di livello 5 .

“Mentre Eurotech continua al momento la sua espansione nel mercato IoT, la crescita sarà esponenziale nei prossimi cinque o dieci anni, quando i prodotti autonomi, come le auto a guida autonoma, si diffon-deranno” ha commentato Sarangan. “In generale, l’abilità di espandere l’ecosistema dei partner, di competere in modo efficace anche con competitor più grossi e di cogliere le maggiori opportunità di crescita sono i segni distintivi dell’azienda rispetto alla concorrenza sul mercato IoT”.

“Siamo entusiasti di ricevere questo prestigioso riconoscimento da parte di Frost & Sullivan” ha com-mentato Robert Andres, Chief Strategy Officer di Eurotech. “È un riconoscimento molto apprezzato e incoraggiante per il percorso strrategico intrapreso da Eurotech, in particolare verso lo sviluppo di un’offerta completa (hardware, software e servizi) per aiutare i clienti finali  nell’accelerazione della tra-sformazione digitale delle loro imprese ”.

Ogni anno Frost & Sullivan assegna questo premio all’azienda che più di tutte ha sfruttato le strategie competitive migliori per assicurarsi un miglior posizionamento sul mercato e garantire una maggiore soddisfazione dei propri clienti.

I premi “Best Practices” di Frost & Sullivan danno rilievo ad aziende presenti sul mercato globale che dimostrano risultati consistenti e performance superiori alla concorrenza in aree come leadership, inno-vazione tecnologica, servizio al cliente e sviluppo strategico di prodotto. Gli analisti confrontano i parte-cipanti e misurano le performance attraverso interviste, analisi e ricerche secondarie per identificare le best practice nel settore.

 

 



Contenuti correlati

  • Accelerare lo sviluppo di applicazioni automotive e IoT che utilizzano motori BLDC

    Per gestire la complessità del software, gli sviluppatori possono usare un driver per motori BLDC dedicato, come A4964KJPTR-T, che integra tutte le funzionalità di controllo motori Leggi l’articolo completo su EO Power 28

  • TinyML: un’introduzione (1a parte)

    Questo articolo è il primo di una serie di tre focalizzati su TinyML: in sintesi l’utilizzo delle tecniche di apprendimento automatico (ML – Machine Learning) su microcontrollori a basso consumo e con un numero limitato di risorse a disposizione...

  • Niente più vincoli per i server edge

    Grazie all’integrazione dei processori della linea Xeon D di Intel sui Server-on-Module COM-HPC da parte di produttori come congatec, le installazioni di server edge non sono più confinate nelle sale server, dove l’ambiente è attentamente controllato dal...

  • Farnell pubblica un nuovo white paper sui sensori smart per IoT

    Farnell ha realizzato un nuovo white paper per supportare i progettisti elettronici nel loro percorso di implementazione di sistemi Internet of Things (IoT). Il saggio in esclusiva, intitolato ‘Sensori Smart – Per l’IoT intelligente’, analizza il mondo...

  • Soluzioni per la misura del consumo energetico dell’IoT cellulare

    Se si vuole misurare il consumo di potenza di un dispositivo in un ambiente chiuso e controllato, l’utilizzo di un simulatore di rete autonomo non è sufficiente perché bisogna misurare anche la potenza effettivamente consumata da un...

  • Come integrare interfacce Wi-Fi in qualsiasi applicazione

    Il collegamento di dispositivi mediante WiFi è diffuso nel mercato IoT. Tuttavia, per una connessione WiFi efficace di un circuito progettato con compatibilità HF è necessario tenere in considerazione gli assemblaggi, la progettazione, il layout della scheda...

  • I microcontrollori a 8 bit hanno ancora un ruolo chiave nel mondo IoT

    L’utilizzo di una MCU a 8 bit durante la progettazione di nodi edge rappresenta una soluzione a basso costo, con consumi ridotti, intelligente (ma non dedicata all’IoT) e in grado di gestire compiti ausiliari e di gestione della potenza...

  • Circuiti integrati a segnali misti: tra analogico e digitale

    Telefonia mobile, IoT e automotive sono i principali propulsori della domanda di circuiti analogici, digitali e a segnali misti con caratteristiche di basso consumo e ingombro ridotto Leggi l’articolo completo su EO 499

  • Spazi abitativi sempre più intelligenti e protetti

    Ai nostri giorni, lavastoviglie, frigoriferi, lavatrici, condizionatori d’aria, macchine per caffè e una miriade di altri dispositivi domestici sono sempre più spesso preceduti dalla parola “smart” Leggi l’articolo completo su EO 499

  • Partnership tra Eurotech e WaterView per la prevenzione di eventi atmosferici estremi

    Eurotech e Waterview, azienda specializzata in soluzioni di computer vision e AI in ambito meteorologico, idrologico e della modellistica ambientale, hanno firmato un memorandum d’intesa per una partnership strategica per realizzare applicazioni di monitoraggio in tempo reale...

Scopri le novità scelte per te x