Eurotech e GlobalSign: una partnership per la sicurezza dei progetti IIoT

Pubblicato il 7 aprile 2021

Eurotech GlobalSign, riconosciuta come un’autorità nella fornitura di certificati di sicurezza e di soluzioni per la verifica dell’identità digitale, annunciano oggi una collaborazione per anticipare il più possibile la verifica dell’identità digitale dei dispositivi e l’attestazione della loro integrità all’interno della supply chain nei progetti Industrial IoT (IIoT).

La gestione dell’identità digitale dei dispositivi attraverso il ciclo di vita di un prodotto è un processo complesso e difficile da integrare per molte aziende. Il processo di gestione dell’identità dei dispositiivi risulta un fattore rilevante nella Total Cost of Ownership (TCO) dei progetti IoT.

Basata su best practice di sicurezza, la soluzione parte dalla root of trust fornita dal Trusted Platform Module (TPM) OPTIGA di Infineon installato sugli edge computer, sui data logger e sui gateway IoT di Eurotech. Eurotech integra sui propri dispositivi un Initial Device Identifier (IDevID), un’identità sicura e basata su certificati, sfruttando le capacità di crittografia e storage sicuro del TPM. Attestando l’identità del dispositivo, questo processo rappresenta un primo passo essenziale nella supply chain e può essere esteso per assicurare l’integrità del dispositivo progettato da Eurotech, incluso lo stack software con cui viene fornito.

“La protezione dell’identità dei dispositivi è la base per realizzare soluzioni IoT sicure” ha commentato Robert Andres, CSO di Eurotech. “Abbiamo trovato in GlobalSign un partner affidabile e competente per lo sviluppo di diverse tecnologie e processi, per permettere ai nostri clienti e partner di implementare in modo scalabile ed efficace identità digitali partendo dai componenti hardware”.

“Il provisioning dell’identità dei dispositivi durante i processi manifatturieri è il miglior esempio del concetto di security by design” afferma Lancen LaChance, VP IoT Solutions di GlobalSign. “Le piattaforme di Eurotech che integrano i certificati d’identità di GlobalSign proteggono il ciclo di vita di ogni dispositivo così come dell’intera supply chain. Ciò ha lo scopo di ridurre i più comuni rischi di integrazione e permette la registrazione sicura dei dispositivi sul cloud”.

I clienti finali e i system integrator possono già discutere con Eurotech di questa opportunità, sulla base dei loro progetti, dato che i primi prodotti a integrare questa soluzione sono previsti per il Q2 di quest’anno.



Contenuti correlati

  • Ottimizzare sistemi di test per il wireless e antenne per la comunicazione ad alta velocità

    Bluetest, azienda all’avanguardia nelle soluzioni di test per il wireless, progetta sistemi di riverbero utilizzati per misurare le prestazioni dei dispositivi senza fili e delle antenne a banda larga. Bluetest si affida alla simulazione RF per ottimizzare...

  • L’importanza della geolocalizzazione nei dispositivi IoT

    Implementando soluzioni connesse, le aziende possono sostituire i processi manuali inefficienti e gravosi con soluzioni di asset management IoT-enabled Leggi l’articolo completo su EO 496

  • CPU embedded sicure per applicazioni edge

    La classica struttura cloud non è adatta (o lo è solo parzialmente) a soddisfare l’esigenza di digitalizzazione che aumenta molto velocemente e l’incremento esponenziale della quantità di dati acquisiti, che devono essere elaborati nel modo più veloce,...

  • LPWAN: il 5G per l’IoT

    Le reti WAN Low Power giocano un ruolo fondamentale nell’implementazione dell’Internet of Thing in seno alla rivoluzione 5G Leggi l’articolo completo su Embedded 81

  • Sondrel: realizzare più rapidamente soluzioni IoT per l’AI a livello edge

    La nuova reference platform IP SFA 100 di Sondrel è stata progettata per semplificare e rendere più veloce la creazione di dispositivi IoT alimentati a batteria ad alte prestazioni. Il design ha una CPU Arm integrata per...

  • Frost & Sullivan premia Eurotech per le soluzioni IoT per il settore ferroviario

    Eurotech è stata premiata da Frost & Sullivan con lo Europe Strategy Leadership Award 2021 per le sue soluzioni IoT per il settore ferroviario. L’azienda infatti ha saputo sfruttare le opportunità nel mercato industriale con le sue...

  • Soluzioni AI, spesa europea a 12 miliardi nel 2021

    La domanda di mercato dell’intelligenza artificiale (AI), che include hardware, software, servizi, secondo IDC è guidata da crescente necessità di automazione, trasformazione digitale e “customer experience” Leggi l’articolo completo su EO 495

  • I componenti IoT di Eurotech ottengono l’attestato PSA Certified Level 1

    Eurotech  ha annunciato che il suo Multi-service IoT Edge Gateway ReliaGATE 10-14 ed Everyware Software Framework (ESF) hanno ottenuto la certificazione PSA Certified Level 1. Questo attestato indipendente assicura a clienti e partner la conformità agli standard...

  • I risultati del terzo sondaggio annuale di Farnell sull’IoT

    Farnell ha pubblicato una nuova ricerca sull’IoT che evidenzia come questo settore stia assumendo un ruolo sempre più fondamentale per l’automazione industriale e le applicazioni di controllo nell’ambito dell’Industria 4.0. Il sondaggio IoT, effettuato ogni anno da...

  • Due nuove divisioni per Intel

    Il nuovo Ceo di Intel, Pat Gelsinger ha annunciato la nascita di due nuove divisioni, in risposta alla crescente importanza dei settori HPC (High Performance Computer), software e IoT, e la nomina di un nuovo CTO (Chief...

Scopri le novità scelte per te x