EMBEDDED WORLD 2012 – Atollic TrueSTUDIO amplia il supporto per ARM

Il tool di sviluppo e debugging Atollic TrueSTUDIO è stato arricchito con il supporto per le famiglie di microcontrollori ARM Cortex-M0 e Cortex-M3 di NXP

Pubblicato il 23 febbraio 2012

Embedded World 2012 è stata anche l’occasione per Atollic di presentare la nuova versione del suo tool TrueSTUDIO utilizzato dai progettisti embedded. Questa nuova release, la 3.0, estende il supporto alle famiglie di microcontrollori ARM Cortex-M0 e Cortex-M3 di NXP e offre diverse innovazioni come per esempio la rinnovata GUI. Il nuovo tool di Atollic, distribuito in Italia da Fenway Embedded Systems, è basato sulla piattaforma Eclipse (Indigo) e oltre all’estensione del supporto per i microcontroller ARM di NXP, offre infatti una serie di miglioramenti nell’IDE, come per esempio l’interfaccia grafica che è stata ridisegnata per renderla più intuitiva. Tra i miglioramenti c’è inoltre l’interfaccia Serial Wire Viewer (SWV), i grafici per l’analisi dei tempi di esecuzione utilizzando profili statistici e l’ultima versione della toolchain GNU C/C++ per ARM.
TrueSTUDIO 3.0 comprende anche le versioni aggiornate dei tool opzionali di code-analysis e test-automation TrueINSPECTOR, TrueANALYZER e TrueVERIFIER.
Padiglione 4, stand 108



Contenuti correlati

  • Uno sguardo all’evoluzione delle CPU

    Uno sguardo ai nuovi prodotti e alle nuove tecnologie dei principali produttori di microprocessori: tra i principali trend da annoverare senza dubbio la specializzazione dei diversi core e una strutturazione di tipo modulare dell’architettura Leggi l’articolo completo...

  • Renesas annuncia lo sviluppo di MCU per supportare la nuova specifica Bluetooth 5.3 LE

    Renesas Electronics sta sviluppando alcuni nuovi microcontrollori che supporteranno la specifica Bluetooth 5.3 Low Energy (LE) rilasciata di recente. I nuovi dispositivi entreranno a far parte della famiglia Renesas Advanced (RA) di microcontrollori Arm Cortex-M a 32...

  • MIKROE aggiunge il supporto per NXP Kinetis al kit di sviluppo software mikroSDK 2.0

    MikroElektronika ha aggiunto al suo kit di sviluppo software multiarchitettura, mikroSDK 2.0, il supporto per 147 microcontroller di NXP. mikroSDK è un insieme di librerie software open-source con strumenti di sviluppo software e API unificati che permette...

  • Renesas annuncia gli MCU RX140

    Renesas Electronics ha presentato il gruppo di microcontrollori (MCU) ultra-low power RX140 a 32 bit. Costruiti sul core RXv2 di Renesas, gli MCU RX140 possono operare fino a 48 MHz e raggiungono un punteggio CoreMark di 204,...

  • Nuovi MCU con ARM Cortex-M4 per la la famiglia TXZ+ di Toshiba

    Toshiba Electronics Europe ha reso disponibili 20 nuovi dispositivi a microcontrollore per l’elaborazione dati ad alta velocità della famiglia di classe avanzata TXZ+. Questi prodotti del gruppo M4G fanno ora parte della famiglia di classe avanzata TXZ+...

  • I nuovi microcontrollori di Toshiba per il controllo dei motori

    Toshiba Electronics Europe ha annunciato la produzione in volumi di 12 nuovi microcontrollori (MCU) per il controllo dei motori che fanno parte del gruppo di dispositivi M4K dell’azienda. Questi saranno i primi prodotti della nuova famiglia di...

  • Il processore Arm in plastica

    Su Nature recentemente è stato pubblicato uno studio relativo a un processore Arm flessibile a 32 bit. Il nome è PlasticARM ed è stato implementato utilizzando un processo produttivo di Pragmatic a 0,8 μm e tool di...

  • Il supporto di TRACE32 per le SMMU di Arm

    Lauterbach ha annunciato il supporto dei tool TRACE32 per il debug dell’unità di gestione della memoria di sistema (SMMU) di Arm, disponibile nella maggior parte dei SoC basati su Arm Cortex-A. Le SMMU sono elementi costitutivi importanti...

  • Semiconduttori: Seul punta alla supremazia

    Decisamente ambizioso il piano messo a punto dal Governo di Seul che prevede nel decennio un investimento pari a 450 miliardi di dollari per la ricerca e la produzione nel campo dei semiconduttori. La maggior parte di...

  • TRACE32 supporta le MCU i.MX RT500 di NXP

    Lauterbach ha aggiunto alla sua offerta di strumenti TRACE32 il supporto per le MCU crossover della famiglia i.MX RT500 di NXP Semiconductors. Questi microcontrollori hanno una architettura basata su un core Arm Cortex-M33 in combinazione con un...

Scopri le novità scelte per te x